Venerdì 1 Agosto 2014
ALTRI SPORT
ANTONELLI-MANGIA È IL TANDEM GIUSTO PER UN GRANDE BARI?
  
  

Daily Network
© 2014
ALTRI SPORT

PALLAVOLO - Débacle molfettese, la Carige pareggia

Prestazione maiuscola dei padroni di casa che si portano sull'uno pari.
Mercoledì sera (ore 18) gara 3 sul mondoflex biancorosso.
23.04.2012 17:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 707 volte
Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo Molfetta

In meno di un’ora e mezza Genova riesce a pareggiare la serie contro la Pallavolo Molfetta, assicurandosi gara 4 del 29 Aprile fra le mura amiche. Prima però si dovrà giocare al PalaPoli e sappiamo quanto sia difficile per qualsiasi squadra venire a giocare in Puglia. Molfetta deve riorganizzare le idee molto in fretta affinché mercoledì sera si dimostri quanto quella di ieri sera in Liguria, sia stata solo una piccola (e brutta) parentesi. Del resto, i playoff sono un campionato a sé stante e Molfetta è capacissima di invertire la rotta e rialzarsi prontamente.

LA PARTITA. Nessuna variazione nel sestetto biancorosso di coach Pino Lorizio. Bertoli invece manda al centro Polidori al posto dell’infortunato Ainsworth. Avvio di gara molto equilibrato con Molfetta che si porta al primo tecnico con un punto di vantaggio (7-8). Al centro Botti e Giglioli sono in prima analisi molto reattivi, poi Genova comincia la sua vera partita. I punti liguri arrivano perlopiù in battuta; Molfetta solo con Uchikov riesce ad impensierire la difesa locale. Genova allunga con tanta determinazione e si porta 1-0 nel computo dei set. Seconda ripresa che viaggia punto a punto sino al secondo tecnico. Genova tiene alto il livello della battuta, Molfetta sbaglia qualcosina in più e dà il destro ai padroni di casa per allungare sino al 16-14. Pareggia i conti ancora Molfetta con Al Nabhan (18-18), Genova prova l’allungo finale con Meszaros (21-19) ma Molfetta non ci sta e si porta al 23 pari. Ci penserà poi l’ace di Nuti a far aggiudicare al team di Bertoli e Agosto anche il secondo set.

Il terzo set è figlio di quanto visto nei precedenti due: Lorizio manda Del Vecchio al posto di Al Nabhan, ma il gioco genovese si fa sempre più intenso con Meszaros e Yordanov. Molfetta non si arrende e rimane a galla con Uchikov, che con i suoi 19 punti è il miglior marcatore della serata, portandosi al 23-20. Allungo finale di Benito Ruiz che consegna la vittoria della partita a Genova.

Dunque appuntamento caldissimo quello di Mercoledì 25 Aprile alle ore 18 sul mondoflex del PalaPoli. E’ chiaro che ora Genova ci ha preso gusto e scenderà in Puglia agguerrita più che mai con l’intento di passare in vantaggio e giocarsi il tutto per tutto al PalaFigoi. Ma andiamo con calma: la grande Pallavolo Molfetta non si arrende così facilmente, non è abituata a farlo.

Mercoledì sera TUTTI AL PALAPOLI per credere in questo grande Sogno!

IN TV. La differita di Carige Genova – Pallavolo Molfetta sarà trasmessa quest’oggi a partire dalle ore 15 su TeleSveva.

BIGLIETTI PLAYOFF . L’ingresso alle partite che si svolgeranno in casa (sicuramente il 25 Aprile ed eventualmente la gara 5 del 2 Maggio) sarà di 10 €. Agli abbonati l’ingresso sarà di 7€ con prelazione esercitabile fino alle 12 del giorno della partita. La società per l’occasione ha lanciato anche la formula del mini abbonamento ai Playoff al costo di 20€ con possibilità di assistere a tutte le partite della fase playoff (min 1 max 6) con possibilità di acquistarlo entro le 12 del 25 Aprile prossimo.


Altre notizie - Altri Sport
Altre notizie
 

BARI-OM 1-1: IL MARSIGLIA NON PASSA AL SAN NICOLA. BIANCOROSSI POSITIVI, RIVIVI IL MATCH

La squadra di Mangia va a salutare la curva. Cori e incitamenti per i biancorossi che hanno giocato una gara di assoluta personalità al cospetto di una squadra di caratura superiore. E' finita. 1 a 1 fra Bari e Marsiglia. Bathsuayi riacciuffa il Bari, passato in van...

FRANCIA ESTASIATA: "BARI, UNA PASSIONE SENZA EGUALI"

La Bari stupisce anche in oltralpe. Lo spettacolo biancorosso andato in scena ieri sera allo stadio non ha lasciato indifferente l'ambiente dell'OM. Questa mattina infatti il sito ufficiale dei francesi ha voluto celebrare il calore e la p...

L'ASS. PETRUZZELLI A TUTTOBARI: "IL SAN NICOLA AL CENTRO DEI NOSTRI PROGETTI"

Esattamente un anno fa Comune di Bari e As Bari litigavano su chi dovesse accollarsi i costi di manutenzione ordinaria (circa...

BARI, PARTE SECONDA: A LEZIONE DAL MAESTRO BIELSA. POI LA COPPA

Dopo aver consumato la prima parte di ritiro pre-campionato in quel di Pieve di Cadore, il Bari torna in Puglia per un breve...

TIM CUP, BARI CONTRO LA VINCENTE TRA SAVONA E TERRACINA. SE PASSA...

Sarà la vincente tra Savona e Terracina la prima avversaria ufficiale del Bari nella stagione 2014/15....

URBANO: "LAVORO A CONTATTO CON MANGIA. IL MODULO..."

Parte oggi l’avventura della Primavera. I giovani galletti saranno impegnati nel pre ritiro di tre giorni sul campo...

TUTTOBARI.COM SALE IN CATTEDRA: AL 'GORJUX' PER INSEGNARE GIORNALISMO

Il calcio in senso globale, con lo sport, e i suoi valori, al centro di un progetto innovativo, che parte quest'anno...

PREMIO USSI 2013, DIPALO: "UN RICONOSCIMENTO IMPORTANTE". FOTO

E' andato in scena ieri sera nella splendida cornice dell'Hotel Boscolo di Bari, la decima edizione della Notte degli...
   Tutto Bari Norme sulla privacy