A centrocampo si riparte da Basha. In attesa dei rinforzi e delle cessioni

 di Andrea Dipalo  articolo letto 8159 volte
A centrocampo si riparte da Basha. In attesa dei rinforzi e delle cessioni

In attesa che il calciomercato regali i giusti rinforzi, il centrocampo del Bari ripartirà ancora da Migjen Basha. Il giocatore albanese, gradito a Colantuono nel ruolo di regista basso, ha saputo scalare le (deboli) gerarchie e conquistarsi un posto da titolare. Almeno sino a quando, dalle bancarelle di gennaio, non arrivi quella o quelle pedine che, per tecnica e blasone, possano mettere a repentaglio la sua inamovibilità.

Il nome più battuto in tal senso è quello di Lodi dell'Udinese. Una trattativa difficile ma non impossibile visto lo scarso utilizzo in bianconero del centrocampista, che conosce Colantuono e che potrebbe dunque accettare la proposta dei biancorossi.

Altro punto fermo della mediana barese è Fedele (superfluo ricordarne e sottolinearne l'importanza). In uscita Romizi e Valiani. La mediana del galletto potrebbe sfoltirsi nei prossimi giorni. A lasciare il capoluogo pugliese potrebbero essere proprio i due esperti giocatori, gli unici a cui il Bari oggi rinuncerebbe. Molto dipenderà però dalla volontà degli stessi Romizi e Valiani. Se daranno il loro placet al trasferimento, il club barese farà poco o nulla per trattenerli, rimpiazzandoli con nuovi (e forse più motivati) profili.