La moviola: D'Elia ingenuo, 0-2 in offside

 di Gianluca Sasso  articolo letto 8228 volte
Salvatore D'Elia
Salvatore D'Elia

Seconda sconfitta consecutiva per il Bari, caduto tra le mura amiche contro il Venezia di Filippo Inzaghi, a segno per due volte con Bentivoglio e Zigoni. La gara del San Nicola è stata diretta dal sig. Marinelli di Tivoli.

GLI EPISODI - Azione chiave al 30': Falzerano entra in area da destra e cade dopo il contatto con D'Elia. Il tocco del difensore del Bari c'è, legittima la decisione del direttore di gara. Dal dischetto l'ex Bentivoglio spiazza Micai. E' invece irregolare il raddoppio del Venezia: sulla sponda aerea di Moreo, Zigoni si trova al di là di Capradossi e Marrone. La rete, perciò, andava annullata.