Il pagellone del girone d'andata, l'attacco: Galano inarrestabile

Bene Improta. Bocciato Floro
30.12.2017 16:00 di Mario Caprioli  articolo letto 9907 volte
Il pagellone del girone d'andata, l'attacco: Galano inarrestabile

Il girone d'andata del Bari si è chiuso con due 0-0 ma fino al match con il Perugia, i biancorossi avevano mostrato un certo feeling con il gol. 33 le reti messe a segno in ventuno gare (media di 1.57 a partita). Galano e compagni hanno il quarto miglior attacco del torneo cadetto.

Di seguito le pagelle degli attaccanti biancorossi:

IMPROTA 7 E' il secondo miglior marcatore di squadra. Segna sette reti nelle prime dieci giornate, due gli assist. Poi scompare in zona gol ma il suo apporto è stato sin qui determinante;

GALANO 8 Quattordici presenze da titolare e ben 13 reti. Numeri da sogno per il Robben del Tavoliere, mai così profilifico ed efficace come quest'anno. Ma siamo certi che non vorrà fermarsi;

CISSE' 6.5 Non è il classico bomber d'area di rigore. Lo dicono i numeri. Ma il suo apporto da centravanti boa, prima dell'infortunio di dicembre, resta fondamentale;

NENE' 6 Comincia l'anno da titolare, poi viene relegato in panchina. Torna a far parte degli undici nel mese di dicembre dove mostra tutta la sua utilità. Prezioso nel far salire la squadra ma da uno come lui ci si attende qualche gol in più;

FLORO FLORES 5 Un gol con l'Ascoli, l'assist decisivo con il Foggia ma nel complesso il suo rendimento non è all'altezza delle aspettative. Non conferma le buone prime prestazioni di quando lo scorso gennaio approdo' in Puglia;

KOZAK SV Qualche scampolo di partita ma al momento resta ingiudicabile.