Le pagelle: Nenè inarrestabile, Micai strepitoso. Disattento Capradossi

 di Mario Caprioli  articolo letto 19929 volte
Le pagelle: Nenè inarrestabile, Micai strepitoso. Disattento Capradossi

Seconda vittoria casalinga per il Bari dopo quella ottenuta sabato scorso con il Parma. Al San Nicola, a passare in vantaggio, sono ancora una volta gli ospiti con Brighenti su assist di un ispirato Mokulu. Il Bari pero' ha la forza di reagire e trova il pari con Salzano sugli sviluppi di un corner. Sempre su azione da angolo scaturisce il vantaggio dei padroni di casa con Nenè. Nel prossimo turno di Tim Cup la squadra di Grosso sfiderà il Sassuolo di Bucchi, oggi vincente in casa con lo Spezia per due a zero.

Di seguito le pagelle dei biancorossi:

MICAI 7 Non può nulla sul vantaggio di Brighenti. Grandioso nella ripresa con tre interventi prodigiosi;

FIAMOZZI 6 La sua partita è un crescendo. Soffre nella prima mezz'ora sulla propria corsia di competenza. Poi mostra tutte le sue qualità sia in fase di spinta che in quella di copertura;

CAPRADOSSI 5.5 Da una sua leggerezza nasce l'azione che porta al gol di Brighenti. Non impeccabile in altre circostanze;

TONUCCI 5.5 Prova a metterci la solita cattiveria e non sempre ci riesce con un cliente scomodo e fisico come Mokulu;

D'ELIA 6 Spinge tantissimo sulla sinistra, dando una mano ad Improta. Sfiora l'autorete nella ripresa;

BASHA 6.5 In evidente ripresa dopo lo scorso campionato, chiuso al di sotto delle aspettative. Il San Nicola, alla sua uscita dal campo, gli riserva uno scroscio di applausi;

TELLO 6.5 Devastante nei primi 45 minuti. Corsia e qualità al servizio dei compagni. Cala vistosamente nell'ultima mezz'ora;

SALZANO 6.5 Utile, garantisce equilibrio tra i reparti e segna la sua prima rete stagionale;

BUSELLATO SV

BRIENZA 6 Entra quando molti dei suoi compagni hanno finito la benzina. Ha poche occasioni per mettersi in mostra;

F.FURLAN 5.5 Più intraprendente del solito ma nella ripresa si divora un gol già fatto;

IMPROTA 6 Corre tantissimo, dando una grossa mano anche in fase difensiva. A volte pecca di precisione;

NENE' 7 Segna, sforna assist e si danna l'anima per i propri compagni. In netta crescita rispetto alle precedenti uscite;

GROSSO 6.5 Vincere aiuta a vincere. Dopo il successo con il Parma ne è arrivato un altro, fondamentale per l'ambiente e per il passaggio del turno. La sua squadra, seppur a sprazzi causa condizione non ottimale, prova sempre a giocare a calcio e a divertire la platea del San Nicola.