Brienza, eterno Peter Pan. Ora punta i 100 gol in carriera

 di Giosè Monno  articolo letto 5614 volte
Brienza, eterno Peter Pan. Ora punta i 100 gol in carriera

"Dopo l'infortunio ho lavorato duramente per tornare ad essere quello di prima". Era il 23 agosto scorso quando Ciccio Brienza, alla vigilia della sfida col Cesena, dichiarava a stampa e a tifosi la voglia di tornare ad essere protagonista. E bene, tre mesi dopo, ecco arrivare il gol decisivo al Pescara e la corsa liberatoria sotto la curva Nord.  Una rete un po' fortunosa quella del fantasista biancorosso ma che regala di fatto ai galletti il quarto posto in classifica.

38 anni e non sentirli. Brienza, con la rete contro gli abruzzesi ha firmato il 98^ centro della sua immensa carriera. La cura Grosso sembra aver sortito l'effetto sperato ed auspicato ad inizio stagione, quando il talento biancorosso era ad un passo dal ritiro dal calcio giocato. L'umiltà è sicuramente alla base del suo successo: se gestito con intelligenza, la sua esperienza, il suo carisma ed i suoi gol possono ancora essere decisivi.