Cercasi bomber, casting aperto: Nenè ancora a secco. Floro e Cissè...

 di Davide Giangaspero  articolo letto 7183 volte
Cercasi bomber, casting aperto: Nenè ancora a secco. Floro e Cissè...

Bari cerca bomber. Il titolo della trama, dopo appena tre giornate, sembra già attualissimo. Tante le frecce a disposizione di Grosso ma, fatta eccezione per le qualità esterne di Improta e Galano (poi infortunatosi), nessuno in mezzo all'area si è ancora contraddistinto per vena realizzativa. Il titolare fin qui è stato il brasiliano Nenè: tre opzioni si scaldano alle sue spalle.

PROIEZIONI - Una casella con un solo padrone, quella del centravanti, per ora. Come detto, l'ex Cagliari ha fin qui potuto godere di spazio pressoché incontrastato. Soltanto negli ultimi giorni di mercato è sbarcato a Bari Kozak, probabilmente il più fascinoso fra gli attaccanti a disposizione di Grosso. Il ceco però, reduce da mesi complicati, deve ritrovare la forma: rispolverasse la sua brillantezza, balzerebbe inevitabilmente in cima alle possibilità future. Si scaldano pure Floro Flores e Cissè: fin qui utilizzati a gara in corso, reclamano spazio. Accomunati dalla possibilità di giocare anche da attaccanti di supporto, sia il primo (dotato di larghissima esperienza), sia il secondo (reduce dalla promozione in A col Benevento), promettono di entrare con prepotenza nel casting.