Colantuono: "Inspiegabile l'atteggiamento. Il Trapani..."

 di Davide Rega  articolo letto 15620 volte
© foto di Federico De Luca
Colantuono: "Inspiegabile l'atteggiamento. Il Trapani..."

Il tecnico biancorosso Stefano Colantuono ha commentato la pesantissima sconfitta patita dal Bari sul campo del Trapani. Una sconfitta che non riesce a spiegarsi neppure il mister romano: "Le partite storte mi sono capitate in altre occasioni. Il problema che vorrei riuscire a capire è perchè si cambia atteggiamento da una settimana all'altra- ha esordito ai microfoni di Radionorba- è inspiegabile il modo con cui abbiamo continuato a giocare dopo l'1-0. E' un peccato perché oggi c'era la possibilità di andare al quarto posto".

La squadra è apparsa spenta e senza verve, ma gli allenamenti settimanali sono stati tutti come Colantuono si aspettava: "Garantisco che in settimana ci siamo allenati con intensità, per questo non capisco questo calo di rendimento di una squadra che era la stessa vista contro il Frosinone. Il Trapani ha dimostrato di avere molta più fame di noi. Il più grande dispiacere quando accadono cose del genere è per i tifosi, che hanno fatto tanti chilometri e tornano a casa con quattro gol sulle spalle".

L'atteggiamento sbagliato potrebbe essere stato causato da alcuni problemi all'interno dello spogliatoio? Colantuono respinge le accuse al mittente: "Non bisogna fare dietrologia e trovare problemi dove non esistono. La squadra c'è, non si è rotto nulla e non voglio sentir dire che i calciatori non sono dei professionisti seri" ha concluso.