VERSIONE MOBILE
 
 Giovedì 29 Settembre 2016
IN PRIMO PIANO
  VS  
Brescia   Bari
[ Precedenti ]
BARI UMILIATO DAL BENEVENTO, DI CHI LA COLPA?
  
  

IN PRIMO PIANO

Sabelli: "Onorato di indossare questa maglia"

Le parole del laterale biancorosso tratte asbari.it
20.09.2012 16:15 di Antonio Bellacicco  articolo letto 1193 volte
© foto di Alberto Fornasari
Sabelli: "Onorato di indossare questa maglia"

Appena 19 anni, personalità da vendere in campo come anche davanti ai microfoni, inizio che ha spiazzato un pò tutti, a partire da lui stesso: Stefano Sabelli, romano puro di Centocelle, appare estremamente soddisfatto nella sala stampa del San Nicola per quello che sta facendo il suo Bari in questo avvio di campionato e per la fiducia che mister Torrente gli sta concedendo. " La mia speranza è fare bene con il Bari per crescere ed essere utile a questo gruppo. Quest' anno non immaginavo di poter iniziare come titolare. Poi ho avuto la fiducia di mister Torrente che ringrazio; la differenza con il campionato Primavera c'è e si vede - continua l'esterno ex vivaio della Roma- sto cercando con il lavoro e con i consigli del mister di eliminare questo gap che divide le categorie.

Sul suo sogno di tornare prima o poi ad indossare la casacca giallorossa, magari allenato da Zeman, egli aggiunge: "E' il mio obiettivo, anche se ora penso a dare il massimo con questa squadra. Poi se riesco bene, credo di avere qualche chance in più; sarebbe bello giocare nella Roma di Zeman, lo ritengo uno dei tecnici più esperti e preparati, farebbe piacere a chiunque."  Per chi lo ritiene l'erede naturale di Crescenzi egli controbatte: "Devo migliorarmi molto. Lui in fase di spinta è molto bravo e non mi sentirei di fare paragoni." Infine sulla prossima impegnativa sfida contro il Crotone il giovane calciatore, classe 93, ha concluso: "Non è mai facile a Crotone. Loro in casa sono molto pericolosi, ma non ci dobbiamo far prendere da paure. Se facciamo quello che proviamo in settimana possiamo andare a dire la nostra ovunque."


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

UN BICCHIERE MEZZO VUOTO...

Un bicchiere mezzo vuoto...La batosta subita dal Bari contro il Benevento è destinata a far discutere ancora per molto. E non potrebbe essere altrimenti: incassare quattro ceffoni in pieno volto da una neopromossa non è cosa da tutti i giorni. Specie per i biancorossi...

AG. MICAI A TUTTOBARI: "NON CAPIAMO. RINNOVO? ZERO NOVITÀ. IL FUTURO..."

Ag. Micai a TuttoBari: "Non capiamo. Rinnovo? Zero novità. Il futuro..."L'alternanza in porta tra Micai e Ichazo ha lasciato perplessi un po' tutti, e non solo per la discutibile...

BARI IMBARAZZANTE: BRIENZA SI SALVA, FURLAN DA 4. LE PAGELLE...

Bari imbarazzante: Brienza si salva, Furlan da 4. Le pagelle...Se gli avversari ti rifilano quattro gol in casa e tu non riesci a segnarne neanche uno, evidentemente c’è poco...

BARI, LA MOVIOLA: ICHAZO INGENUO. FURLAN, ERA RIGORE

Bari, la moviola: Ichazo ingenuo. Furlan, era rigoreDopo quattro risultati utili consecutivi, i biancorossi incassano una dura sconfitta contro il Benevento registrando così la...

MANCA QUALITÀ. REGISTA CERCASI, PUÒ BASTARE BASHA?

Manca qualità. Regista cercasi, può bastare Basha?La pesante sconfitta contro il Benevento, arrivata dopo un crollo nel secondo tempo, dovrà essere archiviata al...

QUATTRO SCHIAFFI IN CASA, IL BARI SI BUTTA GIÙ. ICHAZO (E I CAMBI DI STELLONE) SBANDANO NELLA GIORNATA DEGLI ORRORI

Quattro schiaffi in casa, il Bari si butta giù. Ichazo (e i cambi di Stellone) sbandano nella giornata degli orroriGiù nel modo più fragoroso possibile. Il Bari esce sconfitto dal San Nicola sotto i colpi di un Benevento...

BARI, INCROCI COL BENEVENTO. UNDER 17, C'È LA SALERNITANA

Bari, incroci col Benevento. Under 17, c'è la Salernitana Nessuna sconfitta nello scorso week-end per le formazioni giovanili del Bari, pronte ad un nuovo importante fine settimana...
   Tutto Bari Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI