VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 30 Agosto 2016
NAZIONALE
  VS  
Perugia   Bari
[ Precedenti ]
BARI SCONFITTO DAL CITTADELLA: DI CHI LA COLPA?
  
  
  

NAZIONALE

Prandelli, promessa mantenuta. Verratti, un sogno che s'avvera...

Convocazione a sorpresa per il centrocampista del Pescara.
14.05.2012 17:30 di Redazione TuttoBari  articolo letto 1326 volte
Marco Verratti
© foto di Image Sport
Marco Verratti

Il giorno del suo insediamento a Converciano, avvenuto poco dopo la debacle della squadra guidata da Marcello Lippi al Mondiale in Sudafrica, Cesare Prandelli lo predisse, oltre che prometterlo: con lui in panchina, in Azzurro, solo chi lo merita per davvero. Nessun limite d'età, di razza (neutralizzati) e di categoria, ma solo i migliori. Detto, fatto.

A quasi due anni da quelle parole, ci siamo ritrovati ieri dinanzi alla super lista dei 32 pre-selezionati (clicca qui) da cui, Cesare Prandelli, sceglierà i 23 (a fine maggio i 'tagli') che, da giugno, si contenderanno, o così si spera, il titolo di Campione d'Europa alle altre 15 finaliste ad Euro 2012. Tra i nomi più incredibili riportati nell'elenco, quello di Marco Verratti del Pescara, convocato dal ct dopo una stagione incredibilmente ottima in serie B. Una stagione in cui, i terribili ragazzi di Zdenek Zeman, hanno divertito l'Italia intera, con un gioco straordinario che sta riportando il club abruzzese in serie A.

Tutto questo non poteva passare inosservato al Ct azzurro, da sempre attento alle novità. E dal Pescara dei sogni del tecnico boemo, Prandelli avrebbe magari voluto attingere maggiormente, convocando altre piacevoli sorpese come Ciro immobile e/o Lorenzao Insigne. Ma basta Verratti, emblema di quella meritocrazia che l'allenatore azzurro ha sempre sbandierato. Ecco, così, che la Nazionale italiana si ritrova oggi con due giocatori di serie B (l'altro è Ogbonna del Torino) e tanti altri di serie A su cui nessuno, ad inizo campionato, avrebbe mai scommesso un euro (ad esempio, Giaccherini della Juventus). 

Tornando al giovane Verratti, queste le sue parole non appena appresa la notizia della chiamata in azzurro: "Sono sorpreso, ma tanto felice. Se è un sogno spero di non svegliarmi. Con l'occasione ringrazio veramente tutti quelli che hanno creduto in me e la mia famiglia che mi è stata sempre vicino. Ringrazio il Pescara che mi ha dato la possibilità di crescere come calciatore e come persona; ringrazio tutti gli allenatori che ho avuto, mister Zeman che mi dà sempre ottimi consigli. Sono felice, ma con i piedi per terra continuo a lavorare per dare sempre il massimo".


Altre notizie - Nazionale
Altre notizie
 

AG. VALIANI A TUTTOBARI: "CESSIONE MAI TRATTATA CON SOGLIANO. NELLE PROSSIME ORE..."

Ag. Valiani a TuttoBari: "Cessione mai trattata con Sogliano. Nelle prossime ore..."L'ultima panchina contro il Cittadella ha gettato ancora più ombre sul futuro di Francesco Valiani, da oltre un mese al centro di numerose voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Bari dopo il 31 agosto. Ne abbiamo parlato con il suo procuratore, Matteo Roggi,...

BARI-CITTADELLA: PASCALI E LITTERI AFFONDANO IL GALLETTO. RIVIVI IL MATCH

Bari-Cittadella: Pascali e Litteri affondano il galletto. Rivivi il match94' - L'arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Il Cittadella espugna 2-1 il San Nicola e regala un primo...

BENE MICAI, MALE ROMIZI. LE PAGELLE DELLA DEBACLE BIANCOROSSA

Bene Micai, male Romizi. Le pagelle della debacle biancorossaEsordio negativo per il nuovo Bari targato Stellone. La squadra biancorossa cade al cospetto di un Cittadella organizzato,...

MAMMA CHE BARI...

Mamma che Bari...Una serata da incubo. Il Bari, al debutto in campionato contro il Cittadella, ha messo in vetrina limiti che sembravano...

TUTTI PAZZI PER MANIERO. SU DI LUI ANCHE IL PALERMO

Tutti pazzi per Maniero. Su di lui anche il PalermoGol e polemiche nel primo turno di Serie B e mercato aperto su più fronti. Giorni piuttosto movimentati per Riccardo...

IVAN E IL BARI: COME, DOVE E PERCHÉ...

Ivan e il Bari: come, dove e perché...Una vita da talento. Ivan, 21 anni compiuti lo scorso febbraio, se la sarà sentita affiancare tante volte...

PRIMAVERA, ECCO I CALENDARI: BARI, ESORDIO CON L'ASCOLI. POI C'È LA JUVE

Primavera, ecco i calendari: Bari, esordio con l'Ascoli. Poi c'è la JuveInizierà il dieci settembre la nuova avventura in campionato per la primavera biancorossa. Nelle ultime ore infatti,...
   Tutto Bari Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI