Il mercato della B - Livorno scatenato, rebus allenatore ad Ascoli

09.07.2018 15:30 di Alessio D'Errico  articolo letto 7628 volte
© foto di FotoSpot/TuttoLegaPro.com
Il mercato della B - Livorno scatenato, rebus allenatore ad Ascoli

Mercato in fermento per le squadre di Serie B che stanno entrando nel vivo delle trattative con l'avvicinarsi dell'inizio ufficiale della stagione.

La squadra pù attiva negli ultimi giorni è stata il Livorno che, seppur senza ufficialità, ha limato i dettagli per il ritorno di Diamanti dal Perugia, l'arrivo del difensore Bogdan dal Catania ed il promettente Lukas Zima, portiere del Genoa.

Lamanna, che pareva orientato verso il Lecce, sfuma clamorosamente e dovrebbe approdare allo Spezia ancora a caccia di un estremo difensore. La Cremonese punta sull'esperienza e sta sondando il terreno per l'Airone Caracciolo del Brescia, una garanzia per la categoria.

Capitolo Ascoli: dopo il passaggio di proprietà dal patron Bellini a Bricofer, azienda leader nel settore "Fai da te", la società marchigiana è dinanzi ad un rebus allenatore. Oddo ha rifiutato le avances dei bianconeri, Cosmi è sotto contratto ma non pare convincere la nuova dirigenza e quindi si portano avanti le candidature di Bollini e Calabro.