Serie B: curiosità per le retrocesse. Ma prima c'è la coppa...

 di Redazione TuttoBari  articolo letto 7527 volte
© foto di BasicStudios / Dario Dinocca
Serie B: curiosità per le retrocesse. Ma prima c'è la coppa...

L’inizio del campionato di serie B è stato stabilito per sabato 26 agosto, con il primo turno che verrà disputato in orario serale per tutte le 22 squadre che lo compongono. Tuttavia, con il secondo turno di Coppa Italia Tim Cup, la stagione per molte formazioni cadette è già cominciata con le gare che sono state disputate lo scorso weekend. Risultati interessanti si sono visti già, in particolare con il sonoro 5-0 inflitto dal Palermo ai danni del Francavilla, mentre il Carpi ha vinto 4-0 contro il Livorno. Da segnare anche la vittoria, seppur di misura, del Bari in casa contro il Parma. Ora, con il terzo turno di Coppa Italia, entrano in scena anche alcune le squadre di serie A. Si giocherà tra venerdì e sabato prossimi, e tra le gare più interessanti spiccano Cagliari-Palermo, Genoa-Cesena e Bari-Cremonese. Archiviato il terzo turno, sarà quindi la volta della prima di campionato.

Saranno ancora Bari e Cesena a caratterizzare questa prima giornata. Un occhio di riguardo per vedere anche come si comporteranno il neo promosso Parma e le retrocesse Palermo, Pescara ed Empoli. Un calendario che inizia forte e che promette spettacolo già a partire dalla seconda di campionato, che si disputerà domenica 3 settembre: i big match saranno Novara-Parma, Frosinone-Cittadella e soprattutto Empoli-Bari. La formazione guidata da Fabio Grosso, è chiamata ad affrontare con maggiore impegno e grinta questa stagione. La rosa, oggi, può contare su un organico forse più competitivo rispetto alla passata stagione. Ma per fare bene in questo lungo e difficile campionato non basterà ottenere un numero elevato di vittorie e risultati positivi in casa, ma bisognerà vincere anche molto in trasferta.

Una stagione interessante e da non perdere anche in chiave bookmakers, con il sito scommesse che tratta tutte le partite di serie B in diretta live con le 22 formazioni che saranno impegnate durante la regular season, così come per i successivi play-off. Il Bari da qualche anno può contare su un buon organico e su un gioco che è sempre più rodato e collaudato. Per questo motivo è possibile puntare in alto, anche se sarà molto difficile. La Coppa Italia tuttavia è stata utile per capire le intenzioni e le motivazioni degli uomini guidati da Fabio Grosso. Un esordio impegnativo e difficile il suo, specie per una piazza importante come quella di Bari. Sarà importante iniziare la stagione con il piede giusto. Le premesse ci sono tutte, almeno sulla carta.