24 marzo 2010: in un San Nicola gremito, va in scena l'ultimo turno infrasettimanale del campionato di serie A. I galletti di Giampiero Ventura ospitano la Sampdoria dei gemelli del gol Cassano-Pazzini, in corsa per un posto in Champions League.

La sfida è divertente e sono i blucerchiati a passare in vantaggio proprio con Cassano, il grande ex, abile ad eludere il fuorigioco ed infilare Gillet con un'astuta zampata. Il Bari si riversa in avanti per trovare il pari che arriva ad inizio ripresa: cross di Belmonte, Gastaldello svirgola e Meggiorini spara in porta al volo battendo Storari.

Il San Nicola è una bolgia, gli oltre venticinque mila vogliono il successo dei galletti che si materializza a cinque minuti dalla fine: Alvarez salta Ziegler ed effettua un traversone su cui si avventa Barreto. Il colpo di testa del brasiliano è preciso, la Samp è al tappeto.

GLI HIGHLIGHTS DI BARI-SAMPDORIA 2-1
Sezione: Amarcord / Data: Ven 24 Marzo 2017 alle 13:00
Autore: Gianluca Sasso
Vedi letture
Print