Si ferma a diciannove gare di fila la striscia d'imbattibilità del Bari. Il nuovo record, ottenuto la scorsa settimana con la vittoria in casa della Sancataldese, è durato quindi lo spazio di sette giorni. E' stato raggiunto invece un altro risultato storico. Con le due reti realizzate alla Cittanovese sono quindici le gare di fila in cui i biancorossi vanno in gol. E' stato superato il precedente record di quattordici incontri risalente al campionato di serie B 1933/34. 

ATTACCO - Terzo centro stagionale per Christian Langella. Tutte e tre le marcature del centrocampista di proprietà del Pisa sono state realizzate in trasferta. Primo centro invece per Cosimo Nannini. Con Nannini sale a quattordici il numero di calciatori in rosa che hanno siglato almeno una rete nel corso della stagione. 

DIFESA - Per la prima volta Marfella ha subito tre reti in un solo match. Non è un momento particolarmente esaltante per il portierino scuola Napoli e per il reparto arretrato in generale. Dopo aver subito quattro reti nei primi quindici incontri il Bari ne ha subite sette negli ultimi cinque. Ciò non toglie che la difesa del Bari rimanga la meno battuta del campionato e che i pugliesi abbiano la miglior differenza reti (+32) del girone. 

Sezione: Focus / Data: Lun 21 Gennaio 2019 alle 19:00
Autore: Francesco Serrone
Vedi letture
Print