Castrovilli conquista Cremona ma il cuore resta biancorosso

27.12.2018 19:30 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Fonte: di Andrea Dipalo
Gaetano Castrovilli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gaetano Castrovilli

"Vedo ogni gara, spero in una risalita immediata". Si è espresse così qualche settimana fa Gaetano Castrovilli sul Bari, a cui è rimasto fedele nonostante l'addio di un anno e mezzo fa, allorquando venne ceduto alla Fiorentina. In viola, poco spazio e poca fortuna, tanto da spingere  il ragazzo a tornare in serie B, sponda Cremonese.

Dopo i primi mesi di ambientamento, in questa stagione Castrovilli si sta letteralmente confermando, oltre che imponendo. Impiegato in ogni dove da metà campo in sù, l'ex biancorosso sta tenendo alto il suo rendimento. E di questo saranno contenti anche a Firenze, con la società viola che segue sempre con molta attenzione l'evoluzione del giocatore, sotto contratto con i toscani sino al prossimo 30 giugno. 

Un rinnovo possibile, magari con una nuova partenza in prestito... chissà dove. Questo potrebbe essere lo scenario che attende Castrovilli. E chissà che in futuro non ci possa riessere il Bari, prossimo a tornare tra i professionisti e ambizioso quanto basta per puntare a giocatori di talento come lui. Fantamercato, al momento, ma le possibilità che tale operazione si concretizzi non sono da escludere a priori, viste soprattutto le parti coinvolte.