Fascetti, stoccata a Cassano: "E' un maleducato"

02.12.2018 21:30 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Fascetti, stoccata a Cassano: "E' un maleducato"

Sono due simboli del Bari che a fine anni '90 faceva tappa fissa in serie A. E molto spesso si toglieva grosse soddisfazioni con avversari ben più quotati. Uno era l'allenatore, l'altro una giovane promessa che stupì l'Italia una fredda notte di dicembre del 1999. Stiamo parlando di Eugenio Fascetti e Antonio Cassano. Per anni tra i due c'è stato un legame che andava al di là del semplice rapporto professionale. Ma qualcosa da qualche tempo a questa parte sembra essersi rotto. Ospite a Quelli che il Calcio su Rai Due Fascetti è andato giù duro. “Cassano è un maleducato, non lo vedo e sento da tempo e l’ultima volta che ci siamo incontrati fu al suo matrimonio. Subito dopo è scomparso e mia moglie che ha fatto anche un pensiero per la nascita dei suoi figli, Cassano non l’ha neanche ringraziata. Questa per me è maleducazione” le parole dell'ex tecnico biancorosso riprese da itasportpress.