Guarna, ufficiale il Monza. Ma i tatuaggi non piacciono a Berlusconi

06.11.2018 13:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 7844 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Guarna, ufficiale il Monza. Ma i tatuaggi non piacciono a Berlusconi

Enrico Guarna è il nuovo portiere del Monza. L'ex Bari è stato ingaggiato dal nuovo corso Berlusconi-Galliani. Curiosità da tuttomercatoweb per il decalogo di Berlusconi che ha bandito i tatuaggi: "E qui casca l'asino verrebbe da dire perché l'ex portiere del Foggia, oltre ad essere un giocatore di altra categoria, è l'esempio di uno dei tanti calciatori del 21° secolo pieno di tatuaggi. Una peculiarità, questa, che non incide sulle qualità dello stesso Guarna così come dei tanti altri professionisti che calcano i campi del calcio italiano. Una peculiarità con la quale anche il presidente Berlusconi dovrà confrontarsi".