L'ex Forestieri squalificato 6 partite per insulti razzisti

01.08.2019 12:00 di Claudio Mele   Vedi letture
© foto di Germano D'Ambrosio
L'ex Forestieri squalificato 6 partite per insulti razzisti

L'ex calciatore biancorossso Fernando Forestieri, che ha militato in Puglia nella stagione 2012/2012 con 2 reti in 28 presenze, è stato sospeso per sei partite dalla FA per aver pronunciato alcune frasi razziste. Come si legge su Tuttomercatoweb.com, Il 29enne calciatore italo-argentino, attaccante dello Sheffield Wednesday, squadra di Championship inglese, è stato anche multato di 25.000 sterline (27.000 euro) dal tribunale inglese. L'episodio risale al luglio 2018, durante un'amichevole tra Sheffield e Mansfield: Forestieri aveva preso di mira Krystian Pearce, scatenando anche una rissa in campo. L'attaccante ha immediatamente annunciato la sua intenzione di fare appello, sostenendo di essere "devastato e deluso" dalla decisione.