Ventola: "Pochi baresi? Un peccato. Io nato sognando il Bari"

28.04.2019 12:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Ventola: "Pochi baresi? Un peccato. Io nato sognando il Bari"

Nel corso dell'intervista a Repubblica, Ventola parla della poca baresità della rosa: "Un vero peccato, perché la nostra è una scuola importante e di talento. Ma va anche detto che la scorsa estate non c’è stato il tempo necessario per una rifondazione a 360 gradi. Certo spero che così come è accaduto a me, altri ragazzi della mia terra possano avere nel Bari l’obiettivo da raggiungere. Io sono nato sognando di indossare la maglia del Bari e da ragazzo di questa terra ho dato qualcosa in più. Alla società non va data fretta, ma la città e la sua provincia possono essere un serbatoio naturale molto utile per la crescita della società dei De Laurentiis. Adesso però è giusto godersi la festa".