Bari-Foggia 1-0 - E' Finita: Galano regala i 3 punti nel derby

26.11.2017 13:34 di Redazione TuttoBari  articolo letto 31329 volte
La coreografia in Bari-Foggia
La coreografia in Bari-Foggia

95' - FISCHIO FINALE. BARI VINCE IL DERBY D'APULIA

94' - Contropiede Bari, ripartenza micidiale degli uomini di Grosso ma Tarolli salva sulla conclusione ravvicinata di Floro Flores.

92' - BARI IN VANTAGGIOOOOOOO. GALANOOOOOOO. L'esterno biancorosso sfrutta al meglio un assist di Floro Flores e può insaccare a porta sguarnita. 

91' - Ammonito Fedele per una spinta ai danni di Micai.

90' - Occasione per i rossoneri. Fedele entra in area di rigore ma viene chiuso in extremis da Gyomber.

Quattro minuti di recupero

89' - Si sbilancia Grosso. Nenè prende il posto di Fiamozzi

88' - Angolo Bari battuto rapidamente e miracolo di Tatoli su Tonucci in acrobazia. L'arbitro però ferma il gioco per un fuorigioco (molto dubbio).

83' - I galletti continuano a mantenere il possesso palla ma non riescono a trovare varchi.

81' - Corre ai ripari Stroppa. Dentro un difensore, Empereur, per Fedato.

80' -  FOGGIA IN 10. Coletti abbatte Floro Flores e si becca il secondo giallo.

78' - Bella chiusura di Anderson sull'incursione dalla sinistra di Fedele.

77' - Angolo per il Bari ma la difesa ospite allontana.

76' - Buon pallone recuperato da Tello che fa ripartire rapidamente l'azione. Floro Flores, lanciato a rete da Galano, viene fermato dall'uscita di testa di Tarolli.

74' - Seconda sostituzione per i satanelli: fuori Agnelli dentro l'ex Fedele

72' - Primo cambio Foggia: Chiricò rimpiazza Calderini

70' - Secondo cambio del Bari. Entra Floro Flores ed esce Cissè

66' - Coletti stende Brienza sulle trequarti e viene ammonito dal direttore di gara.

64' - Occasione Bari. Grandissima verticalizzazione di Galano, che pesca in area di rigore il perfetto inserimento di Brienza. Il fantasista a tu per tu con il portiere non inquadra la porta.

60' - Cross di Calderini. Micai anticipa le intuizioni degli attaccanti del Foggia, uscendo e bloccando la sfera.

Nulla da fare sulla traiettoria in mezzo all'area di Brienza. Spazza il Foggia.

57' - Improta conquista una punizione più o meno all'altezza del calcio d'angolo. Ammonito Loiacono per il fallo sull'esterno biancorosso.

56' - Ecco il cambio: esce Basha, entra Brienza. E' staffetta anche per la fascia di capitano che passa all'ex fantasista del Bologna.

E' pronto ad entrare Franco Brienza.

Ora ritmi lenti da entrambe le parti.

52' - Anderson si invola sulla sua fascia, palla in mezzo rasoterra per Cissè che fa un velo improduttivo non avendo nessun compagno alle sue spalle.

49' - Pressa il Foggia, poco fa autore di una serie di corner consecutivi. Ora il Bari prova a costruire.

Sull'angolo è ancora determinante Gyomber che spedisce fuori un batti e ribatti in area. Nuovo corner Foggia.

47' - Gyomber chiude una ripartenza del Foggia. Palla in corner.

Riprende l'incontro.

Finisce la prima frazione. Bari e Foggia stanno dando vita a una gara aperta. Occasioni da entrambe le parti, un palo centrato da Tonucci. Si va negli spogliatoi sullo 0-0.

40' - Ammonito Tello nel Bari.

39' - Sull'azione successiva anche il Foggia pericoloso. Azione simile a quella sprecata dal guineano. Questa volta è Fedato a sparare alto a pochi passi da Micai.

38' - Occasionissima Bari. Petriccione serve con un filtrante fra le linee Cissè che a tu per tu col portiere mette a lato.

36' - Ammonito Gerbo, reo di aver atterrato con le forze Galano a centrocampo.

Palo di Tonucci! Sull'angolo di Galano, colpisce di testa il centrale. Il pallone spiazza il portiere ma colpisce il legno.

34' - Potente sinistro di Galano che colpisce la schiena di un avversario. Corner.

33' Pericoloso anche a sinistra il Foggia: prima Calderini, poi Celli, crossano in area palloni pericolosi. In entrambe le circostanze la difesa del Bari spazza lungo, liberando l'area.

Avulsi dal gioco fin qui i due terzini biancorossi, Anderson e Fiamozzi, più impegnati in fase difensiva che offensiva.

27' - Gran destro di Improta che accarezza il palo e si deposita a lato di poco. Intuizione non indifferente dell'ex Salernitana, vicino al gran gol.

26' - Ancora un'iniziativa di Fedato sulla destra, pallone in mezzo per Beretta che impatta debolmente. Para Micai.

25' - Tiro di Celli. Alto.

24' - Pallone pericoloso scodellato in area dalla destra da Fedato, apprensione, alla fine Gyomber libera l'area.

19' - Fedato, particolarmente vivace, se ne va palla al piede, il suo tiro trova la deviazione di Gyomber che rallenta la parabola. Blocca Micai.

15' - Basha prova a servire in profondità Galano, pallone troppo lungo. Raccoglie facile Tarolli.

14' - Improvviso tiro di Galano che scarica a volo dopo una sponda di Cissè. Palla a lato.

Confuse le idee del Bari a centrocampo. Poco fa Petriccione ha perso un pallone non sfruttato dal Foggia.

10' - Cross dalla sinistra del Foggia. Fedato prova la gran giocata di tacco, ma il suo tiro finisce altissimo. Propositiva la squadra di Stroppa.

8' - Ci prova Galano dalla distanza, para facile il portiere ospite Tarolli.

7' - Di testa su palla da fermo stacca Loiacono, pallone alto.

Iniziato il derby.

11,45 - Entra in campo il Foggia per il riscaldamento. Fischi assordanti del San Nicola. Applausi scroscianti invece per Micai e compagni.

11,30 - E' di nuovo tempo di Bari-Foggia. Vent'anni dopo l'ultimo confronto, torna il derby d'Apulia in campionato: l'ultima volta vinsero i rossoneri. Una vittoria darebbe slancio ad entrambe le squadre: i galletti tornerebbero in vetta scavalcando il Palermo, i satanelli si allontanerebbero dalla zona playout e si affermerebbero a due punti dall'ottavo posto.

Di seguito, le  formazioni ufficiali della gara, che sarà arbitrata dal sig. La Penna della sezione di Roma 1:

Bari (4-3-3): Micai; Anderson, Tonucci, Gyomber, Fiamozzi; Tello, Basha, Petriccione; Galano, Cissè, Improta.

Foggia (4-3-3): Tarolli; Loiacono, Camporese, Coletti, Celli; Agnelli, Vacca, Gerbo; Calderini, Beretta, Fedato.