Bari-Messina 2-0: Piovanello e Neglia firmano il successo

06.01.2019 14:15 di Redazione TuttoBari  articolo letto 32998 volte
Bari-Messina 2-0: Piovanello e Neglia firmano il successo

Torna a vincere il Bari che sale a quota 46 grazie al 2-0 rifilato al Messina. Il successo contro i peloritani matura nel secondo tempo: l'uno-due decisivo è firmato da Piovanello e Neglia nell'arco di cinque minuti. In entrambe le occasioni, decisivo Simeri, protagonista con due assist al bacio. Per i biancorossi si tratta della quattordicesima vittoria in campionato: resta invariato il vantaggio di nove lunghezze sulla Turris che ha liquidato il Roccella con un netto 5-0.

94' - Finisce qui: Bari-Messina 2-0!

93' - Pozzebon se la porta sul destro e conclude in piena area, respinge Lourencon. Poi Iadaresta è in fuorigioco;

90' - Quattro minuti di recupero;

89' - Zappalà stende Iadaresta, giallo per il difensore del Messina;

85' - Terzo cambio nel Bari: spazio a Iadaresta, esce Simeri. Avvicendamento anche tra gli ospiti: Bossa rileva Ferrante;

82' - Gioco fermo per un infortunio occorso a Biondi, costretto ad abbandonare il campo. Al suo posto entra Ba Siny;

77' - Non riesce a reagire il Messina, colpito per due volte in pochi minuti. Biagioni prov a cambiare qualcosa. entra Dascoli al posto di Amadio;

72' - Pozzebon si mette in proprio e calcia di destro da fuori: palla alta;

Iadaresta, invece, continua il riscaldamento

Una curiosità: poco prima del vantaggio, Cornacchini aveva già deciso di mandare in campo Iadaresta e Pozzebon al posto di Brienza e Simeri. La rete di Piovanello ha cambiato i panni del tecnico che ha preferito successivamente schierare solo Pozzebon.

69' - Ammonito Nannini per fallo a centrocampo;

Cambio anche nel Messina: fuori Janse, entra Catalano;

67' - Cambio nel Bari: esce Brienza, entra Pozzebon;

Dall'angolo per il Messina, nasce il 2-0! Palla respinta dalla difesa e poi contropiede fulmineo del Bari: Brienza per Simeri: coast to coast del centravanti che arrivato ai sedici metri, scarica per Neglia che non sbaglia davanti al portiere;

66'- NEGLIA! IL RADDOPPIO DEL BARI!

65' - Sbroglia tutto Cacioli che mette in corner;

64' - Giallo per Bolzoni, punizione da posizione insidiosa per il Messina;

63' - Il Bari vicino al raddoppio: Simeri, pescato da Brienza, calcia di sinistro. prodigioso intervento di Lourencon. Poi a Negia non riesce il tap-in;

Si fanno perdonare Simeri e Piovanello, poco incisivi nel primo tempo; Hamlili recupera un pallone sulla tre quarti e lo serve a Simeri. L'attaccante salta Candè e pennella un traversone sul secondo palo. Piovanello è ben appostato e appoggia in porta di testa;

62' - PIOVANELLO! IL BARI SBLOCCA LA GARA!

60' - Colpo di testa di Janse, blocca Marfella;

58' - Buona occasione per gli ospiti: Amadio tenta la mezza rovesciata dopo un'uscita poco incisiva di Marfella. Provvidenziale l'intervento di un difensore biancorosso;

55' - Partita più difficile del previsto per il Bari, risultato bloccato e Messina che chiude con ordine tutti i varchi;

52' - Piovanello prova a incunearsi in area, ma viene bloccato regolarmente da Candé;

49' - Passati quattro minuti dal rientro in campo delle due squadre, nessuna azione degna di nota da segnalare. Cornacchini sta facendo riscaldare tutti i componenti della panchina, fatta eccezione per il secondo portiere Siaulys.

46' - Inizia la ripresa, si riprende con gli stessi ventidue che hanno terminato la prima frazione di gioco;

Partita povera di emozioni con gli ospiti bravi a chiudere tutti i varchi a Brienza e compagni;

47' - Termina il primo tempo: Bari-Messina 0-0;

46' - Contropiede promettente ma mal sfruttato dal Bari: alla fine ci prova Neglia da fuori, palla ampiamente fuori;

45' - Due minuti di recupero,

43' - Fallo intenzionale di Neglia a metà campo: ammonito l'esterno del Bari;

42' - Brienza raccoglie una respinta della difesa al limite dell'area e spara il destro: pallone alto;

Problema fisico per l'ex Foggia, costretto a lasciare il campo. Nuova chance per Samuele Neglia;

40' - Primo cambio nel Bari: esce Floriano, entra Neglia;

38' - Grande occasione per Simeri: l'attaccante scatta sul fio del fuorigioco ma, davanti al portiere, effettua un colpo sotto a metà strada tra il tiro e il passaggio. Recupera la difesa ospite;

36' - Piovanello si divora il vantaggio! Azione ispirata da Brienza, poi Floriano elude Candé e serve un assist al bacio per Piovanello che, tutto solo da ottima posizione, spedisce a lato;

32' - Zappalà ferma Floriano in area, timide proteste dei baresi. Lascia proseguire Bertini;

30' - Ottima iniziativa di Aloisi sulla destra, traversone basso e arretrato sul quale si avventano contemporaneamente Floriano e Simeri: nessuno dei due riesce a impattare con decisione, occasione sfumata;

26' - Punizione calciata da Genevier, colpisce di testa Zappalà da buona posizione ma il difensore non inquadra la porta;

24' - Lancio di Cacioli per Simeri, pescato in offside. Nel frattempo, Neglia ha cominciato la fase di riscaldamento;

19' - Dopo un avvio positivo del Bari, la squadra ospite sembra aver preso le misure e difende con maggiore ordine;

15' - Simeri calcia da fuori, conclusione debole e imprecisa: palla a lato;

12' - Risponde il Bari con Floriano: l'esterno converge e calcia a giro con il destro, traiettoria larga;

11' - Si fa vedere il Messina: Amadio riceve al limite, si gira e calcia di destro. Blocca comodamente Marfella;

9' - Resta contuso Di Cesare dopo uno scontro di gioco ma il difensore rientra regolarmente in campo;

8' - Brienza colpisce il palo! Il fantasista batte rasoterra all'altezza del palo coperto da Lourencon: la sfera sbatte sul palo e successivamente esce;

6' - Steso Brienza al limite, punizione da posizione interessante per il Bari;

5' - Imbucata di Nannini per Simeri, intenzione ottima ma lancio un po' troppo profondo, blocca Lourencon;

4' - Intervento scomposto e pericoloso di Biondi su Hamlili: ammonito il centrocampista del Messina;

2' - Conclusione pretenziosa di Simeri da fuori, palla larga;

1' - Il Messina dà il calcio d'inizio: è partita la gara tra Bari e Messina;

14.20 - Riscaldamento finito. Tra pochi minuti il via alla partita;

14.10 - Squadre in campo per il riscaldamento;

Dopo due settimane di pausa si torna in campo per la prima partita del 2019. Al San Nicola il Bari affronta l'ACR Messina. Comincia un girone di ritorno che vede i galletti favoriti per la vittoria del campionato visto il netto distacco dalle inseguitrici ma guai ad abbassare la guardia. Contro un avversario rivoluzionato nel corso del mercato di riparazione mister Cornacchini decide di affidarsi all'usato sicuro. Spazio dal primo minuti a capitan Brienza. Novità anche in difesa con Aloisi e Cacioli che prendono il posto di Bianchi e Mattera.

TuttoBari.com, come di consueto, fornirà la diretta testuale dell'incontro.

Di seguito le formazioni ufficiali:

BARI (4-2-3-1): Marfella, Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Nannini, Bolzoni, Hamlili, Floriano, Brienza, Piovanello, Simeri. Panchina: Siaulys, Mattera, Neglia, Bianchi, Iadaresta, Feola, Liguori, Langella, Pozzebon.

MESSINA (3-5-2): Lourencon, Ferrante, Zappalà, Candè, Janse, Biondi, Genevier, Amadio, Barbera, Tedesco, Arcidiacono. Panchina: Meo, Cocimano, Catalano, Bossa, Selvaggio, Ba, Traditi, Lundqvist, Dascoli.

Dirige l'incontro il signor Jacopo Bertini della sezione di Lucca.