Solito brutto Bari in trasferta: al Rigamonti finisce 2-1 per il Brescia

23.10.2017 19:50 di Marco Fornaro  articolo letto 27507 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Solito brutto Bari in trasferta: al Rigamonti finisce 2-1 per il Brescia

Non succede più nulla: il Bari manca ancora l'appuntamento con la vittoria in trasferta e lascia punti anche a un Brescia reduce da tre k.o consecutivi. Non basta alla squadra di Grosso il momentaneo pari di Galano, breve intervallo tra il gol di Caracciolo e l'autorete di Capradossi. Prestazione sottotono della squadra che non ha dato seguito alla prova interna con il Cittadella.

45' 3' di recupero. Giallo per Martinelli che frena irregolarmente Galano. Fuori Furlan nel finale e dentro Torregrossa.

41' Piazzato di Brienza col mancino: smanaccia Minelli.

38' Per i motivi di cui sotto, giallo a Caracciolo che anticipa male Fiamozzi.

37' Giallo per Busellato che stronca fallosamente il contropiede bresciano.

36' Buona occasione per Busellato che sbuca alle spalle di tutti e stacca con il piede sinistro: palla sul fondo.

35' Ottimo scambio Galano-Fiamozzi e calcio d'angolo per il Bari che ora preme.

34' Progressione di Fiamozzi che sfida Furlan fino al fondo campo e guadagna calcio di punizione.

32' Intervento scomposto di Gastaldello su Cissè: giallo per l'ex Samp.

30' Grosso manda in campo Franco Brienza: fuori Iocolano.

27' Si tutela Marino che manda in campo Longhi, un terzino, per Ferrante, esterno d'attacco.

25'IOCOLANO! Opportunità per Iocolano che si inserisce bene su un passaggio di Improta e spara verso la porta: palla deviata provvidenzialmente in corner.

24' Cercano la combinazione Cissè-Galano su una palla di Fiamozzi: il numero undici barese non riesce a calciare con il sinistro e prova con il piede debole a sorprendere Minelli che è sulla traiettoria.

22' Petriccione tenta la soluzione da lontanissimo su punizione: palla sulla barriera. Sulla ribattuta Iocolano spreca.

20' Cambia anche Marino: fuori Machin, dentro Dall'Oglio.

19' Bari in crisi di gioco: Grosso striglia la squadra.

16' Furlan tenta la conclusione da posizione defilata su punizione: tentativo da rivedere, palla fuori.

15' Capradossi in difficoltà su Martinelli interviene male e si prende il giallo.

14' Prima reazione barese dopo sei minuti: il cross di Cassani non trova per un soffio Improta da buona posizione.

8'BRESCIA AVANTI! AUTORETE DI CAPRADOSSI! Tiro cross di Furlan che incontra una deviazione decisiva di Capradossi che, appena entrato, la spinge nella sua porta.

7' Busellato verticalizza per Galano: i tempi non sono giusti e l'attaccante dauno non ci arriva.

6' Bel cross di Ferrante per Caracciolo, intercettato con puntualità da Capradossi, ben posizionato.

5' Confermato il cambio: Basha lascia posto a Petriccione.

4' Resta a terra di nuovo Basha che lascerà subito il campo per un problema alla caviglia sinistra. Secondo cambio forzato per Grosso che richiama Petriccione.

2' Con questo cambio il Bari è passato al 4-3-3: Capradossi  e Gyomber sono i centrali, Cassani e Fiamozzi i terzini. A centrocampo Iocolano e Busellato le mezz'ali di supporto per Basha e il trio offensivo composto da Galano, Improta e Cissè.

Il cambio non è stato di natura tattica, ma muscolare: Marrone ha riscontrato un problema all'intervallo ed è uscito.

1' Via alla ripresa: Grosso lascia Marrone negli spogliatoi. Dentro Capradossi.

Capradossi ha già tolto la pettorina e sta per entrare in campo. Grosso non è soddisfatto evidentemente della prova difensiva dei suo. Uscirà Marrone.

47' L'arbitro dice che basta così: Galano risponde al gol in avvio di Caracciolo e ritrova il pari dopo un primo tempo piuttosto incolore da parte del Bari. Nel finale il Brescia rischia un nuovo vantaggio con una traversa  di Caracciolo che con un cucchiaio delizioso è andato vicino alla doppietta.

45' Cissè si divora due avversari e allarga per Iocolano che si addormenta e non trova il pallone. Intanto due minuti di recupero

42'CARACCIOLO SI DIVORA IL NUOVO VANTAGGIO! L'airone dribbla magistralmente Cassani in area di rigore e scucchiaia davanti a Micai: la palla picchia la traversa e va fuori.

38' Il Bari adesso sta prendendo più coraggio e sta evidenziando maggiormente le sue proprietà di palleggio. Adesso gioco fermo per un problema a Caracciolo.

33'GALANO! PAREGGIO IMPROVVISO DEL BARI! Alla prima chance, Fiamozzi rientra con una finta sul diretto avversario e pesca Galano che di testa, lasciato solo dalla difesa bresciana, ristabilisce la parità.

31' Sul corner: cross di Furlan e botta di testa di Ferrante che termina alta.

30' Furlan apre per Martinelli che con il mancino spara in porta: Micai alza in angolo.

28'BOTTA DI FERRANTE! Brivido per Micai che si vede piombare addosso Ferrante sugli sviluppi di una punizione: il suo sinistro fa la barba al palo e sbatte sul fondo.

26' Un timido Bari si fa avanti con un cross di Cassani, troppo distante da Cissè.

23' Bari in difficoltà che non abbozza reazione. È il solito Caracciolo che si proietta in avanti, sfida Gyomber e conquista un corner.

20' Doppia finta di Caracciolo che poi manca l'appuntamento con la conclusione, raccolta da Micai.

18'CARACCIOLO! BRESCIA AVANTI! Bari ancora in svantaggio nei primi minuti di gara: Caracciolo riceve un buon pallone sulla trequarti da Ferrante, parte palla al piede e batte Micai, evitando anche l'intervento di Marrone.

17' Galano non approfitta di un contropiede e si fa soffiare il pallone da Furlan che poi viene mandato sul fondo proprio da Galano. Rimessa dal fondo per Micai. Rientra adesso in campo Basha, che pare in grado di continuare.

16' Sull'intervento in scivolata Basha resta a terra dolorante. Problemi per il capitano del Bari che esce momentaneamente dal campo.

15'SUPER BASHA! Machin si incunea all'interno dell'area di rigore e  - a tu per tu con Micai - si fa rimontare da Basha che in scivolata manda in angolo.

14' Furlan avvia l'azione offensiva e cede a Martinelli, il cui cross - però - non trova nessuno all'interno dell'area.

11' Altro cross di Cancellotti e altra deviazione di Gyomber in calcio d'angolo.

10' Ora Bisoli commette un brutto fallo su Iocolano: Pinzani fischia, ma non ammonisce. 

9' Ancora Brescia in avanti: Bisoli cerca un'incursione sugli sviluppi di una punizione, ma Marrone è ancora attento e spazza.

6' La punizione di Furlan è telefonata su Micai che esce e fa sua la presa.

5' Ferrante verticalizza bene verso Caracciolo, ma Marrone in spaccata si oppone e allontana il pericolo. Poi Improta commette fallo su Cancellotti e regala una buona posizione per il Brescia.

3' Cross teso di Furlan sugli sviluppi del corner e stacco di Lancini: palla sul fondo. Parte forte il Brescia.

2' Si proietta subito in avanti Furlan che dopo una serie di finte tenta un cross deviato in angolo: è il primo della partita.

1' Fischio d'inizio: primo pallone al Bari che attacca da destra verso sinistra.

20.28 - Pinzani accompagna in questo momento le squadre in campo: Bari ancora in maglia nera, Brescia in casacca blu.

20.18 - Le squadre sono rientrate ora negli spogliatoi. Tra dieci minuti fischio d'inizio di Pinzani.

20.16 - Cristian Galano a Sky Sport: "Sono contento di come sta andando. Oggi a Brescia abbiamo un test importante e dobbiamo assolutamente portare a casa una vittoria che ci manca da tanto fuori casa. A Vercelli ci siamo andati vicino, dobbiamo avere più coraggio e più personalità e ce la faremo. Il gioco c'è, il mister sta facendo bene e abbiamo tutto per sbancare Brescia".

20.09 - Ancora Marino, che interviene in merito ai soli tre marcatori del Brescia in questa stagione: "Abbiamo tanti attaccanti che hanno avuto problemi fisici. Torregrossa lo abbiamo appena recuperato, Caracciolo ha ripreso a pieno regime da poco. Anche i centrocampisti devono determinare di più. A Cremona siamo arrivati molto negli ultimi metri e siamo stati incapaci di concludere".

20.07 - Marino sul modulo di questa sera, incerto tra 3-5-2 e 4-3-3: "I numeri contano poco, contano gli atteggiamenti. I sistemi sulla carta sono statici. Per me è importante come si entra in campo e i movimenti senza palla sono fondamentali e coprire il campo lo è. Poi molto dipende dal posizionamento degli avversari.

20.06 -  Parla anche Pasquale Marino a Sky Sport: "Stiamo cercando di lavorare per dare un'identità precisa alla squadra e devo dire che sul campo si è potuto fare poco. Ho diretto pochissimi allenamenti per queste gare ravvicinati e quando abbiamo potuto, abbiamo lavorato sugli atteggiamenti. Per me a Cremona abbiamo fatto un buon primo tempo e purtroppo si rigioca già oggi e dunque su alcuni cambiamenti non abbiamo potuto correggere niente. Ma la squadra ha voglia e ci sarà il tempo per migliorare sotto tutti gli aspetti".

20.04  - Ancora Fabio Grosso ai microfoni di Sky: "È una delle cose che vogliamo fare meglio e da oggi cercheremo di migliorare questo dato. Loro metteranno tanto impeto e quindi dobbiamo cercare di evitare questo tipo di situazione. Io penso che i numeri contino poco, noi dobbiamo solo essere capaci di proporre il gioco che sappiamo. In trasferta ci sono mancati i risultati e ora dobbiamo accelerare"

20.02 - Fabio Grosso a Sky Sport: "Sarebbe importante fare una bella prestazione, come ne abbiamo fatte tante, ma sarebbe ancora più importante accoppiare la prestazione al risultato. Il Brescia ha voglia di rivalsa e farà di tutto per impedirci di portare punti a casa. Solo un cambio rispetto al Cittadella? Ho provato a fare le scelte che in questo momento credono sia migliori, il campo dirà tutto."

19.45 - Poco più di mezz'ora e poi Brescia-Bari aprirà il quadro della undicesima giornata di Serie B. Grosso ha rinunciato al turn-over, ad eccezione della presenza di Cassani in luogo di Capradossi. Confermato Iocolano sull'out di sinistra nel 3-4-3 pronto a trasformarsi in 3-5-2 in fase di non possesso. Niente chance per Floro Flores: c'è ancora Cissè dal primo minuto. 
Nel Brescia un solo cambio rispetto alle previsioni: out Longhi, in panchina, e dentro Lancini.

BRESCIA (4-3-3) - Minelli; Cancellotti, Gastaldello, Meccariello, Lancini; Machin, Martinelli, Bisoli; Furlan, Caracciolo, Ferrante (A disp. Andrenacci, Pelagotti, Torregrossa, Coppolaro, Cattaneo, Ndoj, Dall’Oglio, Bagadur, Di Santantonio, Rinaldi, Longhi, Rivas.). All.Marino

BARI (3-4-3) - Micai, Cassani, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Busellato, Basha, Iocolano; Galano, Cissè, Improta. (A disp. De Lucia, Conti, Capradossi, Petriccione, Kozak, Brienza, Anderson, Salzano, Tello, Floro Flores, Morleo, Nené). All.grosso