Sabelli, rientro positivo. Bene Brienza, rimandato Diakitè. Le pagelle

29.11.2017 17:40 di Mario Caprioli  articolo letto 11442 volte
© foto di Federico Gaetano
Sabelli, rientro positivo. Bene Brienza, rimandato Diakitè. Le pagelle

Il Bari esce a testa alta dalla Tim Cup dopo una grande prova sul campo del Sassuolo. Biancorossi in svantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Falcinelli che, con uno scavetto, batte De Lucia. Nella ripresa la squadra di Grosso trova il pari con Nenè su calcio di rigore. Nel finale il sorpasso neroverde con il gran gol dalla distanza di Politano.

Di seguito le pagelle dei biancorossi:

DE LUCIA 6.5 Nulla puo' sui due gol dei padroni di casa. Prodigioso nel finale sul tiro ravvicinato di Berardi;

CASSANI 6 Sbaglia qualche pallone di troppo nella prima frazione. Cresce nella ripresa;

CAPRADOSSI 6 Qualche errore in fase di impostazione ma la sua gara è nel complesso sufficiente;

DIAKITE' 5 Non gioca da maggio e si vede: è lento ed impacciato. Liscia il pallone che porta all'1-0 del Sassuolo. Nella ripresa rischia con un fallo da rigore che l'arbitro non concede;

D'ELIA 6 Partita diligente senza grosse sbavature dopo due mesi trascorsi ai box;

SABELLI 6.5 Torna dopo ben sei mesi ma non sembra. Si fa tutta la fascia destra, difendendo e attaccando. Rientro importante per Grosso;

BASHA 6.5 Punto di riferimento a metà campo. Fa una grande gara soprattutto in fase di intedizione;

BRIENZA 6.5 La sua condizione cresce di partita in partita. Mostra ancora una volta la sua qualità con giocate importanti e aperture illuminanti;

SALZANO 6 Partita di sacrificio per l'ex Crotone che rivede il rettangolo verde dopo più di due mesi. In crescita rispetto alle opache prestazioni di inizio stagione;

IOCOLANO 5.5 Nei primi 45 minuti va a corrente alternata e sfiora il gol del vantaggio. Scompare nella ripresa e Grosso lo sostituisce;

NENE' 6.5 Partita dai due volti: nel primo tempo è mal servito e tocca pochissimi palloni. Seconda parte di gara di spessore dove si sacrifica anche in fase di non possesso. Si guadagna il penalty e lo trasforma con grande sicurezza;

KOZAK 6 Primi minuti in maglia biancorossa per il ceco che fa sentire la sua presenza nell'area emiliana;

GRECO 6 Dodici minuti di ordinaria amministrazione. Viene ammonito ingiustamente dal direttore di gara;

SCALERA SV;

GROSSO 6.5 Anche il Bari versione riserve riesce a fare bella figura sul campo di un club di massima serie come il Sassuolo. Prova tutti gli effettivi a sua disposizione ed ottiene risposte positive anche da chi ha non aveva mai visto il campo. Peccato per il gol subito nel recupero ma la strada tracciata è quella giusta.