ADL: "Comprerei l'Hajduk. Bari? Mi costa ma non potevo permettere..."

13.09.2018 11:00 di Mario Caprioli  articolo letto 33764 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ADL: "Comprerei l'Hajduk. Bari? Mi costa ma non potevo permettere..."

Aurelio De Laurentiis, presidente di Bari e Napoli, al termine del convegno di club europei tenutosi a Spalato, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sportske. "Se ci fosse la possibilità comprerei l’Hajduk. Recentemente ho preso il Bari, dove il Sindaco ha accettato la mia offerta. Certo, ciò non vuol dire che non possa essere interessato all’Hajduk Spalato. Bisogna capirne la fattibilità: i tifosi del club non vogliono che possa finire nelle mani di un privato”, afferma il numero uno della Filmauro. 

Il patron biancorosso spiega i motivi del suo intervento nel capoluogo pugliese: "Non potevo permettere a un club dal grande passato e tradizione come il Bari di fallire. È retrocesso in quarta divisione. Ora vedo l’Hadjuk nei guai. Ma come può stare un un club essere così in basso? Si lamentano che ho comprato un altro giocattolo, cioè Bari. Ma questo non è un giocattolo per me, è un progetto, mi costa, investo conoscenza e denaro, soprattutto passione per il calcio“.