Bergossi: "Attacco molto forte, Antenucci la ciliegina. D'Ursi..."

09.08.2019 07:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Bergossi: "Attacco molto forte, Antenucci la ciliegina. D'Ursi..."

Intervista ad Alberto Bergossi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. L'ex attaccante biancorosso analizza il nuovo reparto offensivo a disposizione di Cornacchini: "L’ attacco del Bari è davvero molto forte. Questa batteria di punte farebbe bene anche in Serie B. Cornacchini avrà l’opportunità di cambiare modulo tattico a seconda delle esigenze contingenti, anche a match in corso. Può contare su uomini duttili, ma una cosa è certa: in prima linea è attrezzatissimo".

Nel dettaglio... "Mirco Antenucci è la ciliegina sulla torta. Credo di conoscerlo bene. Può agire sia da prima che da seconda punta, ma non ha le caratteristiche dello sfondatore. E’ molto più incisivo quando può sfruttare la fisicità della punta che gli gioca accanto. I tifosi biancorossi lo vedranno: può inventarsi la giocata vincente anche con una botta dalla distanza".

E su Floriano... "Per caratteristiche gli si addice in maggior misura il 4-3-3. Punta molto sulla rapidità, sulla velocità di esecuzione, salta l’uomo. Potrà fare comodo in tante occasioni. Lo ripeto, dipenderà dalle esigenze della partita nonché dalle caratteristiche dell’avversario di turno". Parole al miele per D'Ursi... "L’ho visto all’opera sia nel Bisceglie sia con il Catanzaro. Una seconda punta che vede la porta, sente il profumo del gol. Questo è giocatore vero, sa proporsi nella maniera giusta. Essendo ancora giovane, credo proprio che abbia prospettive importanti. Potrebbe far bene anche in Serie B".