Bollino: "Gol liberatorio. Poco spazio? Voglio essere protagonista"

05.12.2018 16:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 5810 volte
Bollino: "Gol liberatorio. Poco spazio? Voglio essere protagonista"

"Il gol mi mancava. Non segnavo dallo scorso campionato. E' stato liberatorio. Devo ringraziare anche il mister che mi ha dato la possibilità di giocare". Così Mauro Bollino in conferenza stampa.

L'attaccante, tornato al gol contro la Nocerina, ha voluto spazzare via qualsiasi polemica circa il suo poco utilizzo: "Non esiste nessun caso Bollino. Io sempre e solo continuato a lavorare. E' ovvio che spero che in futuro ci sia più spazio anche per me. Non mi sento una seconda scelta. Voglio essere protagonista con questa maglia".

Tornando al gol contro i rossoneri, Bollino ha una dedica speciale: "Ringrazio la mia famiglia e la mia compagna. Anche nei momenti più difficili, quando tornavo a casa un po nervoso perchè non giocavo, mi è stata sempre vicina".