Come se la passano le altre 4 big del girone? Il punto...

20.08.2019 21:00 di Claudio Mele   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Come se la passano le altre 4 big del girone? Il punto...

Il prossimo weekend prenderà ufficialmente il via il campionato di Serie C, con il Bari candidato numero uno alla promozione in cadetteria. Se la truppa biancorossa è reduce dal flop di Avellino, le altre papabili candidate alla promozione se la passano meglio. Ecco nel dettaglio la situazione delle altre big, con probabile formazione e modulo di gioco:

TERNANA - Gli umbri al contrario del Bari si sono qualificati per la parte finale della Coppa Italia di Serie C battendo il Rieti. Curiosamente sabato sera sarà proprio Rieti-Ternana la partita inaugurale della prima giornata. Le fere allenate da Fabio Gallo giocano con un 4-3-1-2 e hanno dalla loro una rosa molto ampia, con molte alternative in ogni ruolo e uomini dallo spiccato carisma come l'ex capitano Marino Defendi. Di seguito il probabile 11 titolare: Iannarilli, Defendi, Suagher, Sini, Mammarella, Paghera, Proietti, Salzano, Partipilo, Ferrante, Marilungo.

CATANIA - I siciliani sono stati eliminati dalla Coppa Italia nazionale per mano del Venezia una settimana fa. Nel corso del precampionato hanno disputato varie amichevoli, alcune anche di prestigio come contro il Cagliari terminata 1 a 1. Allenata dall'ex tecnico biancorosso Andrea Camplone, i rossoazzurri giocano con un 4-3-3 offensivo con uomini espertissimi della categoria come il capitano Francesco Lodi. Esordio domenica in trasferta nel sempre difficile campo dell'Avellino. Il probabile 11 titolare: Furlan, Calapai, Silvestri, Esposito, Pinto, Dall'Oglio, Lodi, Llama, Sarno, Curiale, Di Molfetta.

REGGINA - La squadra calabrese è quella che è più vicina alla realtà Bari: un presidente nuovo e ambizioso che ha rilevato il club, e in estate ha deciso di rivoluzionare la squadra con tanti colpi di mercato importanti per la categoria. Gli amaranto sono reduci dall'eliminazione in Coppa Italia nazionale per mano dell'Empoli, e tra le tante amichevoli disputate anche lo 0 a 0 contro il Bari nel triangolare a Salerno. L'allenatore Domenico Toscano, fa giocare la squadra con un 4-3-3 molto ordinato. Esordio non impossibile in trasferta a Francavilla Fontana. Di seguito il probabile 11 titolare: Guarna, Rolando, Bertoncini, Rossi, Rubin, Sounas, Bianchi, De Francesco, Bellomo, Reginaldo, Doumbia.

CATANZARO - I giallorossi sono la squadra che è cambiata meno rispetto alla passata stagione. Eliminato dalla Coppa Italia nazionale dalla Salernitana per 3 a 1, ha disputato un buon precampionato arrivando in forma per l'inizio del campionato dove affronterà in casa il temibile Teramo. L'allenatore è un guru per la categoria: Gaetano Auteri. Giocano un ottimo calcio in un 3-4-3 molto spregiudicato, con giovani emergenti e giocatori di categoria. Di seguito il probabile 11 titolare: Adamonis, Figliomeni, Signorini, Martinelli, Celiento, De Risio, Maita, Statella, Mangni, Nicastro, Fishnaller.