Cornacchini: "Insoddisfatto, manca coraggio. Il pubblico..."

16.09.2019 23:50 di Claudio Mele   Vedi letture
Cornacchini: "Insoddisfatto, manca coraggio. Il pubblico..."

Alla fine della gara contro la Reggina è intervenuto ai microfoni di RadioBari il mister Giovanni Cornacchini, visibilmente dispiaciuto. Queste le sue parole: "Non sono soddisfatto. Abbiamo regalato un tempo. E' stata una partita difficile perchè davanti avevi una squadra che gioca un buon calcio. Dal punto di vista atletico hanno fatto un buon primo tempo, anche perchè noi sbagliavamo a non pressarli come andava fatto. Nel secondo tempo abbiamo avuto più coraggio, li abbiamo presi alti e abbiamo meritato il pareggio. Awua ha fatto un'ottima partita a centrocampo".

Sulla prestazione: "La difesa a 3 mi convince. Però ripeto dobbiamo avere più coraggio, giocare più alti rischiando qualcosa in più. Bisogna lavorare ancora e pedalare. Abbiamo sbagliato a non aggredirli, soprattutto sugli esterni. Imbucavano facilmente e noi andavamo in difficoltà. Però abbiamo subito gol su calcio piazzato, senza altre particolari occasioni. L'importante è stata la reazione, che ci deve portare a fare il salto di qualità".

Sul risultato e il pubblico: "Dobbiamo crescere alla svelta. Sono rammaricato e dispiaciuto perchè potevamo portare a casa una vittoria, che non era impossibile da fare. Quando giochi una partita bellissima così, che poteva essere tranquillamente in Serie B, con un pubblico incredibile come oggi, devi fare di più. Ora andiamo avanti senza perdere di vista l'obiettivo. E' stimolante allenare e giocare qui, vedere queste partite fa bene al calcio"