E le ufficialità? Tra le ipotesi l'annuncio in grande stile...

I tifosi rumoreggiano ma il Bari ha in mano tutto.
10.07.2019 11:00 di Davide Giangaspero   Vedi letture
E le ufficialità? Tra le ipotesi l'annuncio in grande stile...

E le ufficialità? Se lo chiedono i tifosi del Bari a dieci giorni dall'avvio formale del calciomercato. Tanto è passato dal momento in cui le società potevano già depositare i nuovi contratti, dando seguito a tutte quelle trattative già formalizzate - sulla parola - in largo anticipo.

Nessun allarme. In casa biancorossa regna serenità sull'esito positivo delle contrattazioni. Il Bari si è mosso in congruo anticipo, definendo effettivamente più di qualche intesa. Antenucci e Costa hanno svolto ieri le visite mediche a Roma; su Kupisz (addirittura da un mese), Terrani, Bifulco Frattali il Bari ha tutto; Folorunsho si avvia al trasferimento al Napoli (sarà poi girato al Bari). Qualche dettaglio in più da risolvere per Perrotta, Sabbione, Scavone, Corapi, D'Ursi e Ferrari: nulla, comunque, che non lascia filtrare l'ottimismo.

Tra le ipotesi più affascinanti quella che il Bari possa realizzare qualcosa di fantasioso in tema di annunci: una maxi suonata di clacson a poche ore dalla partenza per Bedollo dove sembra scontato possano unirsi, e fin da subito, i volti nuovi. Non ci sarebbe del resto motivo per non condividere, già nell'immediato, schemi e fatiche con il mister e il resto della squadra, né il numero di confermati (otto, al netto di qualche aggregato di stampo giovanile) permetterebbe oggi un lavoro consono in ritiro.

C'è poi che la famiglia De Laurentiis ha abituato già ad effetti speciali. A Napoli conti alla rovescia e calciatori mascherati popolarono le scorse estate e anche nei prossimi giorni qualcosa di simile potrebbe essere inscenato magari col colombiano James Rodriguez. E' soltanto questione di ore. Il toto nomi su chi potrebbe essere il primo ufficalizzato del mercato biancorosso potrebbe davvero tradursi in una scorpacciata in grande stile.