Antenucci la certezza, Cornacchini dovrà ora scegliere chi affiancargli. La Gazzetta del Mezzogiorno oggi si concentra sull'assetto che il Bari potrebbe opporre alla Sicula Leonzio. Tre piste in attacco: Neglia, Simeri e Ferrari. Con il primo si otterrebbe un 4-2-3-1, viceversa con uno degli altri due si scalerebbe su un 4-4-2. Ferrari, stando al quotidiano, è il meno quotato dei tre, fermo restando la sua utilità di ariete con caratteristiche uniche nel reparto offensivo biancorosso.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 21 Agosto 2019 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print