Il Bari e la classifica: primo strappo cercasi. In attesa dello scontro al vertice

10.10.2018 20:00 di Mario Caprioli  articolo letto 11225 volte
Il Bari e la classifica: primo strappo cercasi. In attesa dello scontro al vertice

Le quattro vittorie consecutive rappresentano un avvio di cammino entusiasmante soprattutto se si considerano i tempi stretti in cui è stato costruito il Bari. La squadra di Cornacchini pero' non dovrà fermarsi qui. Il vantaggio sulla seconda della classe Locri è di soli due punti. Solo i calabresi finora hanno tenuto il passo della capolista. L’obiettivo di Bolzoni e compagni dovrà essere quello di arrivare allo scontro diretto del 28 ottobre con il maggior numero di punti di vantaggio sulla formazione calabrese. L’operazione allungo in classifica potrebbe consumarsi anche nelle prossime due giornate: occorrerà fare bottino pieno con Turris e Marsala.

La compagine campana, tra le favorite alla vigilia del campionato, sta avendo non poche difficoltà (quattro punti in classifica ma sei sul campo) ma dispone di calciatori esperti e validi per la categoria. Vincere domenica significherebbe allontanare forse definitivamente la squadra di Torre del Greco dalle primissime posizioni. Domenica 21 invece i galletti saranno ospiti del Marsala, formazione che sin qui ha sempre vinto tra le mura amiche. Due impegni da non sottovalutare ma che, se fossero superati a pieni voti, potrebbero anche portare ad una prima mini fuga biancorossa o, perlomeno, mettere in condizione i galletti di sprintare davvero in quello che sarebbe ad oggi il vero big match del campionato, di fine mese, contro il Locri.