La vittoria del Bari nel derby contro il Bisceglie porta la firma di Mirco Antenucci. Il bomber biancorosso ha ritrovato la via della rete a un mese di distanza dall'ultima volta, quando a Vibo Valentia il suo gol dagli undici metri garantì i tre punti. Antenucci torna a segnare e il Bari torna a vincere: alla stessa gara contro la Vibonese risaliva l'ultima gioia dei galletti.

Alla vigilia del match contro il Bisceglie Claudio De Tommasi ai nostri microfoni dichiarava: "Il Bari non può fare a meno di Antenucci. Spero che già domenica gli capiti il pallone giusto e vada dentro, farà assolutamente morale e potrà essere determinante per i play off". Una sottolineatura rilevante quella dell'ex attaccante biancorosso: il Bari ha bisogno del suo numero sette e aver ritrovato il suo rendimento potrà aumentare la consapevolezza e la fiducia sia del giocatore che della squadra in ottica play off

Nei match da dentro o fuori che attendono i galletti Antenucci sarà imprescindibile. Difficile trovare giocatori del suo livello nella categoria: per qualità tecniche ed esperienza non ha eguali e questi elementi possono fare la differenza nei match più rilevanti. Non può essere un periodo, seppur prolungato, di astinenza dal gol e di prestazioni opache a mettere in discussione l'importanza di Antenucci per il Bari. Il countdown per i play off è partito e il destino dei galletti passerà anche per i piedi del numero sette, smanioso riportarsi sugli standard abituali e trascinare il Bari nel percorso della post season.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 21:00
Autore: Michele Tedesco
Vedi letture
Print