Lunedì 13 il Bari scenderà in campo per il secondo turno di playoff nazionali. Si tornerà in campo.contro un avversario ancora da determinare, ma con due risultati su tre a disposizione. Mister Vivarini può solo affidarsi alla conoscenza della rosa ed a ciò che vede in settimana per comporre l'undici titolare, a causa dell'impossibilità di disputare amichevoli. Sono tanti i dubbi, reparto per reparto. Proviamo ad analizzarli, concentrandoci oggi sulle considerazioni circa la linea di centrocampo biancorossa.

CERTEZZE - Poche a dir la verità. E' il reparto in cui si annidano i maggiori dubbi, avendo Vivarini a disposizione sei uomini tutti in piena forma e dello stesso livello. Chi parte un gradino avanti a tutti è Bianco, per via della sua lunga esperienza. L'ex Carpi ha tra le sue caratteristiche tanta leadership, pulizia e abnegazione, che ne fanno un punto di riferimento per gli altri suoi colleghi fuori e dentro al campo. 

DUBBI - Sono due, entrambi relativi alle due mezzale. Verosimilmente vedremo in campo uno tra Hamlili e Scavone ed uno tra Maita e Schiavone. L'ex Parma è uno dei giocatori su cui più punta Vivarini per via della sua esperienza e fisicità, ma anche quello che meno ha reso quest'anno. L'italo-marocchino è invece un motorino inesauribile, su cui il mister ha sempre scommesso prima dell'infortunio. Schiavone nasce regista, ma Vivarini lo ha più volte impiegato da mezzala con buoni risultati, a causa della sua qualità. Come lui, anche Maita garantirebbe quel piede educato che serve in mezzo al campo. I ballottaggi sono serrati e presumibilmente, in caso di passaggio del turno, il centrocampo sarà il reparto in cui ci saranno maggiori avvicendamenti.

SORPRESE - Folorunsho è raccontato in grandissima forma, potrebbe essere lui la sorpresa di questi playoff, riscattando così un'annata in chiaroscuro partita male a causa dell'infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo in estate. Il suo contributo potrà essere decisivo, soprattutto a partita in corso.

PROBABILE LINEA DI CENTROCAMPO - Hamlili, Bianco, Maita.

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 10:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print