Il biancorosso funziona. Dopo il successo della formazione di mister Mangia, oggi tocca alle ragazze della Fc Bari Pink scendere in campo per la Coppa Italia. 

Quando mancano due settimane al via del campionato, previsto per il 4 ottobre a Roma contro la Res, continua senza sosta la preparazione delle ragazze sotto lo sguardo vigile dell'allenatrice Cardone. Recuperate tutte le infortunate, è rientrata anche la nazionale slovena Kayaierina, che si è aggregata alle neo biancorosse, che da quest'anno sono gemellate ai ragazzi di Gianluca Paparesta. L'entusiasmo è tangibile in tutte le componenti, e per rodare il nuovo assetto ed accelerare i tempi di inserimento dei nuovi innesti, si susseguono le amichevoli infrasettimanali. 

Oggi alle ore 15,30 a Bitetto (campo "Antonacci") c'è la Coppa Italia. Contro, le ragazze della Wome N Salento di Lecce (squadra di categoria inferiore) che venderanno cara la pelle pur di ottenere un risultato positivo contro le più quotate baresi, a cui basterebbe un pari per passare il turno essendo, la Pink, prima nel mini girone a 3 squadre.

Bari-Lecce è l'occasione, il banco di prova per valutare lo stato di forma attuale e porre eventuali correzioni, ove ce ne fossero bisogno.

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Dom 21 Settembre 2014 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print