Dopo lo stop forzato causa maltempo della settimana scorsa, la Pink Bari di mister Cardone centra il bersaglio grosso aggiudicandosi il match contro la Riviera di Romagna ed ottenendo tre punti fondamentali in ottica play-out. La gara termina 4-1 per le biancorosse, con la Clelland sugli scudi ed autrice di una tripletta.

La cronaca. Sono le ospiti a sfiorare subito il vantaggio, con le baresi che rintuzzano e che al 12' colpiscono la traversa con la Clelland. E' il preludio del gol che giunge alla mezz'ora: la Conteche lancia, la Clelland stoppa la sfera e fa partire un tiro alla destra del portiere. Gran gol, e Bari in vantaggio. Il raddoppio arriva tre minuti dopo sempre con la Clelland al termine di una lunga azione personale che coglie di sorpresa la difesa romagnola.

Nella ripresa, al 4' Bari in gol con la Conte che da pochi passi insacca. E non è finita. La Clelland, infatti, porta a quattro le reti con un delizioso pallonetto. Le baresi rifiatano e il Riviera realizza il gol della bandiera. 4-1 il finale, con la classifica che inizia a sorridere. 

Formazione Pink: Di Bari, De Palo, Moore, Anaclerio (Miranda), Trotta, Spelic, Akerraze, Vitanza, Conte (Rogazione), Ceci, Clelland (Paolillo). A disp. La Forgia, Pinto, Novellino, Dell'Ernia. All. Isabella Cardone

Classifica:

Brescia 38
Verona 37
Mozzanica 32
Torres 30 *
Firenze 29
Tavagnacco 28 *
Roma 23 *
R. Romagna 22
S. Zaccaria 14
Bari 14
Cuneo 12 *
Pordenone 9 *
Como 9
Orobica 6 *
* Una gara in più

Pink Bari - Riviera di Romagna 4-1
Sezione: La Bari in Rosa / Data: Sab 14 Febbraio 2015 alle 20:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print