La Pink Bari vince la sua prima gara di campionato dopo tre sconfitte consecutive, stccandosi dal fondo classifica. Successo biancorosso grazie al gol di Ceci. Per il Pordenone solo tanto rammarico per un rigore fallito (meglio dire intuito e parato dalla numero uno barese), due traverse e un altro paio di occasioni sfumate di un soffio. 

LA CRONACA - Le ragazze di mister Cardone hanno dimostrato un gioco più fluido rispetto alle scorse prestazioni, una cerniera di centrocampo più robusta, dimostrando si saper stringere i denti nei frangenti di maggiore difficoltà. 

Avvio brillante per le baresi che sfiorano il vantaggio ripetutamente con Olivieri, Ceci e Trotta. E' il preludio al gol che giunge al 25' con Ceci che, su un lancio in piena area, si avventa sul pallone, anticipa il portiere e insacca. Un vantaggio che resiste anche dopo un rigore sventato in modo magistrale da Di Bari. Nella ripresa il Pordenone, alla ricerca del pari, colpisce due legni e sfiora il gol, ma la fortuna aiuta le baresi che nel finale non "realizzano" il 2-0 per un soffio.

Formazione Pink: Di Bari, De Palo, Novellino, Anaclerio, Trotta, Spelic, Strisciuglio (Pinto), Akherraze (Kayerina), Olivieri, Ceci, Rogazione. A disposizione: Laforgia, Cangiano, Maffei, Conte, Paolillo. All. Cardone

 

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Sab 1 Novembre 2014 alle 19:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print