All. Palmese: "Andati oltre i nostri limiti. Bari? Che squadra..."

24.03.2019 18:30 di Gianmaria De Candia   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
All. Palmese: "Andati oltre i nostri limiti. Bari? Che squadra..."

Grande soddisfazione in casa Palmese dopo il pareggio a reti inviolate contro il Bari. A fine match è intervenuto il tecnico dei neroverdi, Ivan Franceschini: "Siamo molto contenti, abbiamo fatto un'ottima partita soprattutto in fase difensiva. Abbiamo rischiato veramente poco eccetto una parata del nostro portiere su azione d'angolo e il gol annullato. Nel finale Marfella ha fatto una bella parata, abbiamo provato anche a vincerla ma va bene così. Orgoglioso di quanto fatto dai ragazzi, siamo andati anche oltre i nostri limiti. Abbiamo anche palleggiato bene, non buttando la palla e mostrando personalità. Siamo riusciti a mettere in difficoltà e a limitare il Bari. Ci manca qualche punto per la salvezza ma giocando così arriveranno". 

L'ex difensore della Reggina ha poi commentato gli episodi chiave ai microfoni di Radio Bari: "Quagliata non l'ha fatto apposta ma l'espulsione ci può stare. Lavilla si è fatto veramente male, i segni sul viso sono ben visibili. Sul gol annullato e l'espulsione di Simeri non posso dare giudizio. Ero troppo distante".

Infine Franceschini ha dispensato elogi alla compagine di Cornacchini: "Non potevamo fare la partita, Bari è superiore a noi. Dovevamo contenerli e ripartire. Una squadra formidabile. Hanno qualità e giocano anche bene. Se lasci spazi, hanno attaccanti velocissimi come Floriano e Neglia. Giocatori e mister sono di un'altra categoria. Hanno tutto per vincere il campionato e lo vinceranno. Tanti punti di vantaggio e stanno meritando".