Nella conferenza stampa andata di scena stamane in quel di Bedollo, oltre al presidente del Bari Luigi De Laurentiis, sono intervenuti anche il Sindaco di Bedollo, il Presidente Apt Pinè-Cembra e l’Assessore al turismo di Baselga di Pinè. Queste le parole del Presidente Apt Pinè-Cembra: “Auguro un in bocca al lupo a tutta la squadra e a tutto lo staff, tecnico e dirigenziale. Per la questione Venezia non c’è stata una scelta tra i due club. Ci sono stati 2 contratti sullo stesso albergo. Il Bari era già stato presente 2 anni fa, e quest’anno l’abbiamo rivoluto, ma comunque con degli accordi ben definiti e con il placet del Venezia Calcio. Tutto si è sistemato nella tranquillità e serenità. Io confido che questo Bari possa raggiungere l’obiettivo molto interessante della Serie B, ma sicuramente avendo un presidente e una società dove c’è gruppo e squadra penso che il risultato arrivi sempre. Quando uno è innamorato di quello che sta facendo e che vuol portare avanti, sicuramente l’obiettivo lo raggiunge. Da parte nostra è un augurio che questo ritiro possa essere qualcosa di positivo e di ritrovarci il prossimo anno in una Serie B”. 

Queste invece le dichiarazioni del Sindaco di Bedollo:Porto il mio saluto personale e di tutta l’amministrazione comunale di Bedollo al Bari. È un onore per me rivedere sul mio territorio il ritiro del Bari calcio, già conosciuto negli anni scorsi. Mi auguro che voi possiate avere una bella esperienza, possiate raggiungere i vostri obiettivi atletici in questo ambiente che dal mio punto di vista è proprio favorevole. Siamo un piccolo comune di montagna, 1500 abitanti, con tutte le certificazioni ambientali in regola. Puntiamo molto sulla qualità dell’ambiente. Infatti penso che proprio sull’ambiente si può sviluppare una preparazione atletica corretta.”. 

Infine ecco le parole dell’Assessore al turismo di Baselga di Pinè: Anche noi vi formuliamo i migliori auguri e vi diamo il benvenuto sul nostro territorio. Auspico che l’energia positiva e la bellezza del nostro territorio vi dia la grinta per affrontare questa preparazione atletica e agonistica al meglio. Ma ancora di più spero che possiate apprezzare la qualità del nostro ambiente”. 

Sezione: News / Data: Dom 14 Luglio 2019 alle 00:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print