Il Bari vince, ora può anche divertire. "Ogni volta c’è un passo in avanti sul piano dell’identità e del gioco. Ogni volta la prestazione si fa più gradevole. È questa, forse, la nuova frontiera di Cornacchini: condurre i suoi a un gioco spumeggiante e allo stesso modo funzionale, che badi al sodo ma che sappia ancora colpire l’estetica", la riflessione odierna del Corriere del Mezzogiorno.

Sezione: News / Data: Mar 9 Ottobre 2018 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print