Secondo quanto riportato sull’edizione di Napoli di Repubblica, l'Avellino di Taccone, fallito la scorsa estate, potrebbe essere riammesso al campionato di serie B, grazie ad una sentenza del TAR attesa entro il 10 luglio. Questo porterebbe alla presenza di due squadre avellinesi nei primi tre campionati, la prima guidata dal presidente De Cesare e appena promossa in C (finirebbe nel girone del Bari), mentre la seconda vedrebbe come numero uno il presidente Taccone che dovrebbe ricostruire una squadra da zero dopo il fallimento dell’anno scorso. Ancora una volta l’estate del campionato cadetto, si preannuncia molto calda.

Sezione: News / Data: Mer 5 Giugno 2019 alle 16:30
Autore: Marco Spinelli
Vedi letture
Print