Epilogo amaro per l’Arezzo, retrocesso in Serie D a seguito della sconfitta per 3-1 patita sul campo del Cesena, che ha permesso al Ravenna di effettuare un sorpasso in extremis condannando i toscani all’ultimo posto in graduatoria.

Stagione da dimenticare quella degli amaranto guidati dall’ex Bari Roberto Stellone che, subentrato a ottobre ad Andrea Camplone, non è riuscito ad evitare il ritorno tra i dilettanti degli aretini.

Sezione: News / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 17:55
Autore: Andrea Papaccio
Vedi letture
Print