Il reparto difensivo biancorosso inizia a prendere forma. Se per quasi l’intera ossatura, il Bari sta preferendo puntare sul capello bianco, c’è un’eccezione che conferma la regola: la fascia sinistra di difesa. Saranno il giovane veterano Filippo Costa, 24 anni, con diverse presenze in Serie A con la Spal e la rivelazione Cosimo Nannini, a grande sorpresa unico tra gli ex under ad essere riconfermato, i due elementi che comporranno la corsia sinistra.

Filippo Costa, terzino sinistro giovane d’età ma già veterano, ha collezionato la bellezza di 39 presenze e 1 gol in Serie A. Numeri che fanno capire la portata di un acquisto nettamente al di sopra della categoria, un vero e proprio lusso.

Il nome che invece ha stupito tutti, è quello di Cosimo Nannini. Il classe 2000, è stato sicuramente apprezzabile per corsa, dedizione e impegno nella passata stagione, ma la sua conferma, è suonata a tutti, come una grande, piacevole sorpresa. Sarà anche dal suo entusiasmo e dalla sua voglia di emergere, che il Bari prenderà risorse per tentare la scalata verso la conquista del campionato.

Corsa, qualità, gioventù e voglia di emergere. Queste sono le qualità che Costa e Nannini imporranno per spiccare il volo sulla fascia sinistra.

Sezione: News / Data: Ven 12 Luglio 2019 alle 17:00
Autore: Francesco Patruno
Vedi letture
Print