Dichiarazioni del polacco Kupisz sui canali social del club biancorosso. Il centrocampista racconta le sue origini: "La mia era una città abbastanza importante c'era tanto lavoro, dopo il comunismo tutto è sparito, ora si è ripresa. Ho sempre sognato di andare in Inghilterra, ovviamente quando è arrivata l'offerta del Wigan non ho potuto rifiutare. Ho vissuto quell'esperienza alla grande, nel settore giovanile e in prima squadra, esordendo in Coppa. Mi ha dato tantissimo, ma non sono arrivato dove volevo arrivare. La Serie A? Un campionato importantissimo, è stato un grande prestigio arrivare in Italia. Prima Cittadella, poi Brescia dove ho vissuto il miglior anno italiano, adesso sono a Bari e sono contentissimo. Faccio di tutto per fare una grande stagione: ho trovato un gruppo sano, di bravi ragazzi, speriamo di fare grandi risultati tutti insieme".

Sezione: News / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 22:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print