Napoli, sconfitta indolore a Salisburgo: ora l'Arsenal

15.03.2019 15:30 di Alessio D'Errico  articolo letto 6030 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Napoli, sconfitta indolore a Salisburgo: ora l'Arsenal

Prosegue la stagione intensissima per la famiglia De Laurentiis, al primo anno col doppio impegno su due fronti. Se il Bari è stato fermo per la sosta, l’ultima settimana del Napoli è stata molto intensa con campionato ed Europa League a tenere impegnati gli azzurri.

Per l’altra squadra di ADL, è arrivata una sconfitta indolore a Salisburgo nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Gli uomini di Ancelotti hanno passato il turno grazie al 3 a 0 dell’andata raggiungendo per la terza volta nella storia questo traguardo in questa competizione (2 volte con De Laurentiis, 1 con Maradona).

Per gli azzurri il sorteggio di Nyon non è stato benevolo ed ADL si prepara ad accogliere gli inglesi dell’Arsenal, tra le squadre favorite assieme al Chelsea di Sarri. Tanto fascino e tanto prestigio in una doppia sfida che potrebbe regalare ai partenopei un traguardo importantissimo.

Il Napoli di ADL è pronto a fare sul serio in Europa: col patron alla guida degli Azzurri, d’altronde, i partenopei sono habitué delle coppe europee, con una striscia di 9 stagioni consecutive in trofei continentali mai avuta nella storia. In ottica futura, con questa presidenza, il Bari può dormire sonni tranquilli.