Ritiro, si torna a Bedollo. Due anni fa sfida alla Fiorentina...

04.06.2019 23:00 di Marco Rosario Pacella   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Ritiro, si torna a Bedollo. Due anni fa sfida alla Fiorentina...

Continuano i preparativi per la prossima stagione. Oltre al calciomercato, riguardo al quale circolano tantissime voci, cominciano a trapelare dettagli anche per quel che riguarda il ritiro. Con ogni probabilità (manca solo l'ufficialità...) la località scelta sarà Bedollo, già meta della vecchia FC Bari per due anni di fila.

L'ultima volta che i biancorossi hanno effettuato il warm-up stagionale in Trentino fu nel 2017. In panchina c'era mister Fabio Grosso, coadiuvato dal vice Valeriano Recchi. Durante quell'estate, il Bari, oltre alle amichevoli contro squadre dilettanti (contro il Piné la prima sgambata, vinta per 10-0), affrontò anche la Fiorentina in un match pareggiato per 1-1, dove i galletti passarono anche in vantaggio grazie al gol di Improta nel primo tempo.

Proprio Improta fu protagonista di quel ritiro e dell'inizio di stagione: 7 reti nel girone di andata, complessivamente però solo otto fino alla fine del campionato. La parabola del giocatore napoletano fu quella di tutto il Bari di quella stagione (primo dopo il derby con il Foggia alla 16esima giornata, poi terzo a dicembre e infine sesto al termine della regular season).

Tante le aspettative sulla stagione che verrà: sarà lecito aspettarsi una maggiore identità di gioco da parte della squadra. Lo scorso anno infatti, le lacune sotto questo punto di vista erano state giustificate proprio chiamando in causa un ritiro fatto in fretta e furia, per ovvi motivi. Con un mercato importante ed una preparazione ancor meglio organizzata, l'auspicio è che si possano realizzare le basi per svolgere un gran campionato.