Serie C, la decisione della Viterbese: "Non partecipiamo"

12.09.2018 14:00 di Redazione TuttoBari  articolo letto 14111 volte
Serie C, la decisione della Viterbese: "Non partecipiamo"

Continuano le polemiche sul calcio italiano. Ieri la sentenza del Coni ha ribadito l'inedito format a 19 squadre per la B. Oggi è il giorno della C, con le prime polemiche sulla formulazione dei gironi. La Viterbese Castrense, inserita nel girone C, lamenta le numerose trasferte a cui sarà costretta e minaccia di non partecipare al campionato. "Contestiamo in toto la competizione dei gironi e chiediamo che vengano rimodulati evitando penalizzazioni economico-logistiche alla nostra società. In caso contrario, comunichiamo fin da ora la nostra ferma ed irrevocabile intenzione a non partecipare al campionato di Lega Pro, liberando immediatamente atleti e staff. Nel numero di 43 elementi", si legge in una nota del club.