“Il nostro movimento è fatto di grandi piazze, come in Serie D, ma anche di piccoli paesi, per questo il problema ha per noi dimensioni enormi. Per trovare soluzioni servono interventi importanti da parte delle istituzioni”. È l’appello mosso dal presidente della Lega Nazionale DilettantiCosimo Sibilia, che ha illustrato i problemi economici per le varie piazze della serie C e del dilettantismo. Ai microfoni di TuttoC.com ha poi continuato: “La nostra analisi, presentata alla FIGC, ritiene credibile che si possa arrivare anche al 30% di società in meno. Una vera catastrofe, sotto tutti i punti di vista. La ripresa? Dobbiamo rimetterci alle indicazioni della comunità scientifica e delle istituzioni. In base a quello che ci diranno, sarà possibile fare delle valutazioni”.

Sezione: News / Data: Ven 27 marzo 2020 alle 19:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print