Nel corso della conferenza di vigilia in casa Rotonda ha parlato Giovanni Baratto. Il tecnico ha così presentato la gara del San Nicola, dispensando parole di stima e rispetto nei confronti dei galletti: "Sarà molto difficile ma bella, contro un avversario pieno d'entusiasmo. Vanno fatti i complimenti ai galletti, hanno meritato la conquista del campionato. Questa squadra è di passaggio, lo dice la storia. La Serie A è la categoria che le compete. Speriamo di festeggiare insieme a fine gara. I miei giocatori devono ricordarsi questa partita per sempre. Campo caldo, pubblico fantastico: non dobbiamo emozionarci. Abbiamo tantissime motivazioni, loro meno".

Sulla salvezza: "Non dobbiamo fare calcoli. Ogni partita per noi è vita, dipende tutto da noi. Siamo ad un punto dai playout e già sperare nella salvezza è una bellissima cosa. Ci avrei messo la firma al mio arrivo".

Baratto è poi ritornato sulla sfida d'andata, terminata 2-1 in favore dei biancorossi: "Facemmo una bellissima partita persa a pochi minuti dalla fine per le qualità del Bari, grazie ad un gol straordinario di Di Cesare. Mi complimentai con lui a fine gara". 

 

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Sab 27 Aprile 2019 alle 18:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print