Le avversarie del Bari - Il Bisceglie si gioca la sua nuova opportunità

La salvezza passa anche dal derby con il Bari
31.07.2019 16:00 di Walter Franco   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Le avversarie del Bari - Il Bisceglie si gioca la sua nuova opportunità

L'ultima squadra che ha, in ordine di tempo, completato il 60esimo tassello delle società che parteciperanno al prossimo campionato di Serie C è stata il Bisceglie, inclusa nel girone C. I nerazzurri pugliesi, che rappresentano quella che per il Bari sarà la trasferta geograficamente più vicina dell'intero campionato, hanno ottenuto la certezza di partecipare alla prossima Serie C dopo un'estate alquanto complicata. 

Retrocessa in D al termine della scorsa stagione, la società dell'esteso comune del nord barese, che conta oltre 60000 abitanti, ha ottenuto un clamoroso ripescaggio proprio quando tutto sembrava perduto. Il marasma generale che ha contraddistinto, anche quest'anno, l'estate calcistica italiana, ha lasciato però qualche strascico di polemiche. Una di queste, è proprio il ripescaggio del Bisceglie piuttosto che quello dell'Audace Cerignola, il quale aveva pure vinto il ricorso per essere riammessa in Serie C (posizionandosi tuttavia alle spalle dei nerazzurri nella graduatoria per le riammissioni). Una grande opportunità quella capitata alla società pugliese, che ha adesso la possibilità di mantenere sul campo quella Serie C raggiunta con tanti sforzi nel corso degli anni.

Ottenuta la promozione in D nella stagione 2011/12 e quella in C nel campionato 2016/17, la società pugliese capeggiata da Nicola Canonico (già interessatosi al Bari nel recente passato), sta attivamente operando sul mercato per garantirsi quegli elementi che le possano consentire di raggiungere una tranquilla salvezza, fra i quali spicca il difensore Nicola Turi, protagonista insieme agli altri compagni della promozione del Bari nello scorso campionato.

Un obiettivo non facile quello prefissato dai nerazzurri, i quali dovranno vedersela con un girone caratterizzato da un livello particolarmente elevato, vista la presenza di numerose piazze ambiziose. Fra le sfide che attendono i pugliesi, spicca sicuramente il derby con il Bari, nel quale lo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie si appresta a riempire tutti i suoi 7000 posti, per una sfida che sino ad oggi non aveva mai visto le due squadre affrontarsi in gare ufficiali.