Messina, classifica deficitaria ma momento positivo. La formazione

04.01.2019 21:00 di Mario Caprioli   Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Messina, classifica deficitaria ma momento positivo. La formazione

Sulla carta e classifica alla mano, non ci sarebbe storia nel match di domenica prossima tra Bari e Messina. Tuttavia i giallorossi, terz'ultimi in classifica a quota 17 punti, daranno tutto per portare a casa un risultato positivo. La formazione di Oberdan Biagioni ha sin qui conquistato quattro successi, cinque pari e ben otto sconfitte. Nelle ultime cinque gare Genevier e compagni sono parsi in netta ripresa: otto i punti raccolti. 

Con il Bari il tecnico siciliano dovrebbe ripresentare il 3-5-2. Davanti all'estremo difensore Lourencon ci saranno Sambinha, Zappalà e Ferrante. La folta mediana potrebbe essere composta da Janse ( in ballottaggio con Cocimano), Biondi, Genevier, Amadio e Barbera. In avanti la coppia formata dall'esperto Arcidiacono e Tedesco. Nelle scorse ore si è aggregato al gruppo giallorosso il neo acquisto Gianluca Marzullo. L'italo-tedesco, nel match del San Nicola, potrebbe partire dalla panchina.